Giornate Fai, a Concorezzo porte aperte allo splendore di Sant’Eugenio
La chiesa di Sant’Eugenio a Concorezzo

Giornate Fai, a Concorezzo porte aperte allo splendore di Sant’Eugenio

La chiesa risalente al IX secolo aprirà i battenti in occasione delle Giornate d’autunno sabato 16 e domenica 17 ottobre. Al suo interno si trovano decorazioni cinquecentesche e altre più recenti.

Alla scoperta della più antica chiesa di Concorezzo in compagnia del Fai. In occasione delle giornate “Fai d’autunno”, che si terranno sabato 16 e domenica 17 ottobre, si apriranno le porte dell’antica chiesa di Sant’Eugenio.

Costruita nel IX secolo la chiesa è stato testimone della devozione popolare dei concorezzesi e dei pellegrini sin da prima dell’anno Mille e sempre più raramente viene aperto al pubblico. Al suo interno si trovano decorazioni cinquecentesche e altre più recenti. L’esterno, invece, si presenta austero e semplice ricorda la povertà dei viandanti che qui si fermavano in cerca di ristoro e preghiera e il cortile interno con la grotta di Lourdes ricorda l’antico Oratorio.

L’iniziativa è aperta a tutti e a contributo minimo. Info e prenotazioni sul sito ufficiale dell’evento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA