Brianza rock festival all’autodromo di Monza:  la line up si allunga (e ha ancora qualche sorpresa)
Eugenio Finardi

Brianza rock festival all’autodromo di Monza: la line up si allunga (e ha ancora qualche sorpresa)

Bluvertigo, Subsonica, Afterhours e tanti altri: saranno 12 i concerti nella tre giorni del brianza rock festival di giugno all’autodromo di Monza. E gli annunci non sono ancora finiti: gli organizzatori stanno per rivelare altri due nomi.

Prima tre colpi uno in fila all’altro: Bluvertigo, Subsonica, Afterhours. E sembrava già tanto così. Ma sono arrivati anche Finardi, Santamargaret, Io?Drama, Aim e le band che hanno vinto Rockin’ the school per riempire il programma di un Brianza rock festival all’autodromo di Monza che si annuncia da tutto esaurito per le giornate dal 12 al 14 giugno. Ma non è finita, avvertono gli organizzatori, che si preparano ad annunciare per le prossime ore la presenza di altri due artisti italiani per il festival: in tutto, alla fine, saranno 12 concerti in tre giorni. Che peraltro avrà un’appendice il 20 giugno con l’unica data italiana di Manu Chao.

LEGGI il Brianza rock festival 2015

“Il bill nasce dalla collaborazione con Vivo Concerti, Live Nation, Mescal e la storica casa discografica Carosello - raccontano dalle parti di Monza Brianza eventi - Grazie all’incredibile aiuto che stiamo avendo dalle istituzioni monzesi, il sindaco Roberto Scanagatti, l’assessore Abbà, Il direttore del Consorzio Lorenzo Lamperti, la burocrazia nonostante abbia ancora un peso abnorme è diventata umana. Così come il sostegno e l’aiuto di Regione Lombardia nella persona dell’assessore Fabrizio Sala e del presidente Roberto Maroni”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA