Monza: cinque set tirati, poi la Saugella batte Casalmaggiore
Festa per la Saugella: Casalmaggiore è battuta

Monza: cinque set tirati, poi la Saugella batte Casalmaggiore

Monza porta a casa una sfida importante tra dirette rivali in classifica della massima serie del volley femminile. Danesi mvp della partita alla Candy Arena. Guarda il video

Saugella Monzaèpiù Pomì Casalmaggiore 3-2 (20-25, 26-24, 25-20, 19-25 e 15-11)

Saugella Monza: Di Iulio, Ortolani 11, Danesi 17, Heyrman 15, Orthmann 24, Plummer 11, Parrocchiale (L), Meijners 6, Squarcini, Bonvicini, Obossa. Non entrate: Casarotti, Mariana, Morandi. All. Parisi.

èpiù Pomì Casalmaggiore: Antonijevic, Cuttino 11, Popovic 19, Stufi 10, Bosetti 15, Carcaces 26, Spirito (L), Camera, Fiesoli, Skuca 2. Non entrate: Vukasovic, Maggipinto (L), Veglia. All. Gaspari.

Arbitri: Lot Dominga e Vagni Ilaria

Durata set: 26′, 29′, 28′, 24′, 16′; Tot.: 2 ore e 19 minuti

Spettatori: 1173

Punti pesanti in palio alla Candy Arena visto che si fronteggiavano la quinta e la sesta della massima serie femminile del volley. E i punti se li è presi Monza: la Saugella, infatti, dopo cinque set al cardiopalmo ha battuto le rivali di Casalmaggiore grazie a una prova di carattere.

Monza prima va sotto, poi recupera e si porta due set a uno, quindi si fa raggiungere e sistema le cose nel tie break. .

“Ultimamente stiamo partendo un po’ a rilento -dice Anna Danesi, centrale Saugella e mvp della serata-  dovremo migliorare su questo. Abbiamo giocato una bellissima partita e sono molto contenta della mia squadra. Dobbiamo cercare di arrivare più in alto possibile in classifica: adesso ci riposiamo e, poi, pensiamo a Novara. Mi piace molto murare e si sono visti i frutti del lavoro. Puntiamo al terzo posto, vogliamo raggiungerlo”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA