Gran premio d’Italia di F1: le chiusure degli accessi al Parco sabato 5 e domenica 6 settembre
Le modifiche agli accessi al Parco di Monza

Gran premio d’Italia di F1: le chiusure degli accessi al Parco sabato 5 e domenica 6 settembre

Niente viabilità modificata a Monza per il Gran premio di Formula 1 senza pubblico: gli stop al traffico e ai pedoni riguardano sono alcuni accessi del Parco sabato 5 e domenica 6 settembre.

Che cosa cambia alla viabilità di Monza se il Gp è a porte chiuse? Che a chiudersi, questa volta, non sono le strade della città ma solo alcuni ingressi del Parco. Il piano del traffico per l’edizione Covid del gran premio di Formula 1 prevede lo stop al traffico - sabato 5 e domenica 6 settembre - dell’ingresso pedonale di Biassono, di quello carraio di Porta Vedano, del pedonale di Santa Maria alle Selve. E ancora: chiudono viale per Biassono e viale Costa alta, oltre all’ingresso pedonale di via Villa, quello di Costa Alta e Costa Bassa, Porta San Giorgio così come l’omonimo viale. Chiusi anche viale Vedano e l’ingresso pedonale di viale Noci. Dal momento che è vietato il transito da viale Porta Vedano, clienti e addetti del ristorante Saint Georges Premiere “sono autorizzati a raggiungere il locale attraverso il percorso Porta Villasanta-viale Cavriga-via dei Mulini Asciutti-via Mulino del Cantone- viale di porta Vedano e viceversa”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA