Calcio serie C e D:  perdono Renate, Folgore Caratese e Vis Nova. L’uragano Alessandro regala i 3 punti al Seregno
Ricciardo, Alessandro e Poletti esultano dopo un gol

Calcio serie C e D: perdono Renate, Folgore Caratese e Vis Nova. L’uragano Alessandro regala i 3 punti al Seregno

Domenica da dimenticare per tre brianzole su quattro impegnate nei campionati di serie C e serie D: hanno perso Renate, Vis Nova e Folgore Caratese, il Seregno batte Crema grazie a una doppietta di Alessandro e al gol di Invernizzi.

Tre sconfitte e una vittoria. Domenica amarissima per quasi tutte le brianzole impegnate nei campionati di calcio di serie C e D. Il Renate (serie C), impegnato sul campo della Pistoiese in piena zona retrocessione, è stato sconfitto per 1-0 grazie al gol di Chinellato. Chi si aspettava uno scatto decisivo per le pantere brianzole è rimasto deluso.

In serie D l’unica squadra a non uscire con le ossa rotte dal turno di domenica 11 aprile è il Seregno calcio, che ha vinto per 3-2 in casa con il Crema nell’incontro valevole per il girone B. Prima gli azzurri sono passati in vantaggio con Alessandro, poi hanno dovuto incassare il pari degli ospiti con Ferrari; poi nel secondo tempo Spartans ancora in vantaggio con Invernizzi prima del pari del Crema con Laner. Alessandro, a tre minuti dallo scadere, ha riportato in vantaggio gli uomini del presidente Erba.

Nello stesso girone il Vis Nova è stato strapazzato 4-1 in trasferta contro il Villa d’Almè: rete di Austoni e tripletta di Castelli per i padroni di casa, prima del gol della bandiera delle lucertole di Giussano segnato da Proserpio.

Niente da fare anche per la Folgore Caratese. Gli uomini di mister Longo hanno perso con il classico 2-0 sul campo del Chieri


© RIPRODUZIONE RISERVATA