ACI Rally Monza a porte chiuse, ma in tv sulla Rai con dirette, servizi e aggiornamenti
Monza Rally Show - foto di repertorio

ACI Rally Monza a porte chiuse, ma in tv sulla Rai con dirette, servizi e aggiornamenti

L’ACI Rally Monza dal 3 al 6 dicembre all’Autodromo Nazionale Monza, ultimo appuntamento del Mondiale Rally, è a porte chiuse (solo con addetti ai lavori) ma aperto a tutti grazie alla diretta televisiva concordata con la Rai.

A porte chiuse ma aperto a tutti grazie alla diretta televisiva. L’ACI Rally Monza dal 3 al 6 dicembre all’Autodromo Nazionale Monza, ultimo appuntamento del Mondiale Rally, non sarà aperto al pubblico e Aci, Fia e il Promoter, per tutelare la salute degli addetti ai lavori che prenderanno parte all’evento, adotteranno i più alti standard stabiliti dai protocolli sanitari internazionali, garantendo così la riuscita della gara in piena sicurezza per tutti gli sportivi e il personale coinvolto.
E per dare la possibilità agli di appassionati di seguire comunque la manifestazione, Aci Sport ha messo a punto con Rai un’importante copertura televisiva che prevede la messa in onda in diretta su Rai Sport di sei prove cronometrate, la realizzazione di tre trasmissioni a chiusura delle giornate di venerdì, sabato e domenica, e interventi di aggiornamento attraverso i tg sport delle varie reti Rai. Aggiornamenti anche sui canali social dedicati.

Il pubblico non potrà accedere all’interno dell’Autodromo Nazionale Monza e lungo i percorsi delle Prove Speciali esterne al circuito non verranno individuate zone che permettono la sosta degli spettatori.
“L’invito è pertanto di assistere all’evento attraverso l’ampia copertura televisiva che sarà garantita dal broadcaster nazionale e attraverso le dirette streaming online”, fanno sapere gli organizzatori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA