Un supermarket della droga in zona stazione a Monza: due arresti e sequestri
La polizia davanti alla stazione ferroviaria di Monza

Un supermarket della droga in zona stazione a Monza: due arresti e sequestri

Gli agenti della Polizia di stato di Monza in collaborazione con Polfer e Polizia locale, hanno effettuato due arresti e altrettante denunce a piede libero e sequestro di stupefacenti, marijuana, hashish e cocaina, nei giorni scorsi, nella zona antistante la stazione ferroviaria di Monza.

Gli agenti della polizia di stato di Monza hanno effettuato due arresti e altrettante denunce a piede libero e sequestro di stupefacenti, nei giorni scorsi, nella zona antistante la stazione ferroviaria di Monza: si tratta degli effetti di una intensificazione dell’attività di controllo nell’area disposta in sede di tavolo tecnico operativo dalla Questura di Monza e della Brianza con mirati servizi di prevenzione e repressione dello spaccio.

L’attività, svolta in collaborazione tra la Questura di Monza e della Brianza, il Compartimento Polfer Lombardia ed il Comando Polizia Locale di Monza, ha consentito di trarre in arresto in flagranza di reato per spaccio e detenzione di stupefacenti due cittadini gambiani, trovati in possesso complessivamente di 25 grammi di marijuana, 5 grammi di hashish e 6 dosi di cocaina, oltre a circa 130 euro in contanti frutto dell’attività illecita.

Inoltre sono stati denunciati a piede libero altri due cittadini gambiani, trovati in possesso complessivamente di 25 grammi di hashish e circa 500 euro in contanti anche questi verosimilmente frutto dell’attività di spaccio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA