Venerdì 28 Giugno 2013

Un corso per zitelli ad Aicurzio

La parrocchia che insegna l’amore

La chiesa parrocchiale di Aicurzio

Un corso di educazione sentimentale per zitelli. È quello che stanno proponendo i membri della commissione cultura della comunità pastorale Regina degli apostoli ai propri parrocchiani.

L’avviso è stato diramato nei giorni scorsi anche dalle pagine del sito della comunità guidata da don Luca Raimondi: «Un invito per tutti i single della comunità tra i 30 e i 50 anni – si può leggere – prendetevi qualche giorno di pausa tra il 25 e il 28 luglio. Passate qualche giorno in pace e tranquillità ad Assisi».

Durante quei tre giorni infatti è previsto un corso di formazione per tutti coloro che, passata una certa età, ancora non hanno trovato l’anima gemella: «Il corso – sta scritto nella presentazione dell’iniziativa – propone un viaggio attraverso la fede nel mondo dei single: le catechesi mirano ad evidenziare la chiamata all’Amore, comunque, e nonostante le ferite, gli ostacoli interiori ed esteriori e le immaturità personali».

L’iniziativa è chiaramente pensata per coloro che ricadono nella definizione di “persone di mezz’età”:

«Il titolo “Dove Sei?” è emblematico – si spiega nell’avviso – perché a metà della vita non ci si può più disperdere: bisogna centrarsi nella storia per discernere quali sono le priorità che il Signore chiede oggi a ciascuno. Proprio oggi che soprattutto l’accelerazione del tempo porta ad una identità sfuggente e frammentata».

Il corso inizierà nel pomeriggio di giovedì 25 luglio e terminerà la domenica col pranzo. I partecipanti alloggeranno presso la Domus Pacis di Assisi, dove avranno luogo gli incontri. I requisiti tassativi per partecipare alle sessioni di riflessione sono due: i destinatari devono essere single e devono avere un età compresa tra i 30 e i 50 anni. Don Luca Raimondi ha deciso di spiegare così il progetto: «Ci è sembrata una proposta bella – ha detto – quella di far conoscere il corso alla nostra gente. Di preciso non so ancora quanti siano coloro che dalla nostra comunità pastorale hanno deciso di prendervi parte».

Chiunque volesse conoscere più nel dettaglio il programma potrà telefonare al centro studi francescano al numero di telefono 0758043530 oppure inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected] A tenere il ciclo di conferenze saranno padre Giancarlo Rosati e don Carlo Rocchetta.

© riproduzione riservata