Sovico: dà in escandescenze al centro sportivo, una donna portata all’ospedale per un accertamento sanitario
Sul posto si è portata un’ambulanza

Sovico: dà in escandescenze al centro sportivo, una donna portata all’ospedale per un accertamento sanitario

E’ successo nel pomeriggio di martedì 18 maggio, sul posto si sono portati sanitari inviati dal 118 e i carabinieri: la donna, già seguita dai servizi sociali, ha manifestato in pubblico gravi segnali di malessere.

Intervento della polizia locale Macherio -Sovico, carabinieri e sanitari al centro sportivo di Sovico nel pomeriggio di martedì 18 maggio dove è stato necessario predisporre un accertamento sanitario obbligatorio (Aso) nei confronti di una donna che ha manifestato in pubblico gravi segnali di malessere. In ogni caso, nessuna persona è rimasta coinvolta in qualche modo. Le operazioni, data la delicatezza dell’intervento, si sono protratte per oltre tre ore. Sul posto è intervenuto anche il sindaco di Macherio, Mariarosa Redaelli.

La donna, che risulta già in cura ai Servizi sociali, è stata trasportata in ospedale per gli accertamenti e le cure del caso. L’episodio, registratosi in un luogo particolarmente frequentato, è stato inevitabilmente notato da diversi cittadini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA