Rotary Monza e Cadom insieme: progetto di Empowerment femminile
Michela Alessandra Locati Progetto rotary monza villa reale con Cadom

Rotary Monza e Cadom insieme: progetto di Empowerment femminile

Nuovo progetto del Rotary Club Monza Villa Reale con Cadom. “Empowerment femminile” punta a iniziative per donne dai 18 ai 26 anni per avere e proporre un’immagine positiva di loro stesse e delle loro potenzialità.

Nuovo progetto del Rotary Club Monza Villa Reale con Cadom. “Empowerment femminile” punta a iniziative per donne dai 18 ai 26 anni, dal mondo della scuola sino all’università per stimolare ad avere e proporre un’immagine positiva di loro stesse e delle loro potenzialità. Il progetto, fortemente sostenuto dalla presidente Rotary Monza Villa Reale Michela Locati, con Elena Colombo referente, è stato presentato in una serata con Anna Levrero ed Erminia Belli di Cadom.

“A tutt’oggi le donne, specialmente le più giovani, sono spesso ingabbiate in preconcetti culturali e sociali che assegnano loro dei ruoli prefissati; liberarsi e superare questi limiti è propedeutico a raggiungere consapevolezza delle proprie capacità”, ha spiegato Michela Locati durante la serata di presentazione alla Villa reale.

La presidente ha anche “proceduto alla spillatura”, secondo il gergo rotariano, del nuovo socio onoraio Giuseppe Distefano, nominato dall’ottobre 2020 direttore generale del Consorzio Villa Reale di Monza.

Michela Alessandra Locati (presidente rotary monza villa reale) con Giuseppe Distefano (Consorzio villa reale e Parco)

Michela Alessandra Locati (presidente rotary monza villa reale) con Giuseppe Distefano (Consorzio villa reale e Parco)


© RIPRODUZIONE RISERVATA