Rasoiata del maltempo sulla Brianza, strade allagate e disagi da Giussano a Monza. Arcore ancora sott’acqua, a Bellusco è volato via il tetto della palestra FOTO
L’ondata di maltempo che si sta per abbattere sulla Brianza

Rasoiata del maltempo sulla Brianza, strade allagate e disagi da Giussano a Monza. Arcore ancora sott’acqua, a Bellusco è volato via il tetto della palestra FOTO

Una rasoiata di maltempo ha investito la Brianza. Nel pomeriggio di sabato 11 luglio una violenta perturbazione si è abbattuta su diversi Comuni, causando la caduta di numerose piante, allagamenti e disagi alla circolazione.

Una rasoiata di maltempo ha investito la Brianza. Nel pomeriggio di sabato 11 luglio una violenta perturbazione si è abbattuta su diversi Comuni, causando la caduta di numerose piante, allagamenti e disagi alla circolazione. I problemi maggiori si sono registrati a Giussano, dove sono state numerose le chiamate di aiuto ai Vigili del fuoco, allertati insieme alla Protezione civile e alla Polizia locale. La situazione più critica si è registrata nelle vie Prealpi e Milano, in centro, dove le strade si sono trasformate in fiumi.

Maltempo a Giussano

Maltempo a Giussano
(Foto by Edoardo Terraneo)

Oltre alle abbondanti precipitazioni, alcuni tombini sono anche saltati. In zona sono arrivate anche due ambulanze del 118, a scopo preventivo, per gestire eventuali emergenze legate soprattutto ad auto rimaste bloccate. Allagate anche piazza Repubblica e piazza Roma.

Maltempo a Giussano

Maltempo a Giussano
(Foto by Edoardo Terraneo)

Situazione critica anche a Verano, soprattutto in via Comasina e piazza Madonnina completamente allagate. Acqua anche nelle case che si affacciano sulla strada. Sempre a Verano, al confine con Agliate, solito problema in via Garibaldi: si è ripetuto lo smottamento dal parco Fontanelle. Ancora allagato lo scantinato della trattoria “Da Fabio”. Chiusa via Garibaldi e tutte le strade che arrivano nell’area. Due pale meccaniche sono entrate in azione per ripulire l’area dai detriti.

Via Garibaldi tra Verano e Agliate

Via Garibaldi tra Verano e Agliate
(Foto by Edoardo Terraneo)


Diverse chiamate per tagli pianta sono arrivati ai vigili del fuoco da Lazzate, Seregno dalla zona di Lentate sul Seveso. Un ramo caduto sulla Milano-Meda, Polstrada e vigili del fuoco sono intervenuti per rimuoverlo.

Alberi caduti anche a Monza. E sempre nel capoluogo, la pioggia battente ha interrotto la Hankook 12 H in autodromo: la gara ha visto prima tutte le auto rientrare ai box per montare gomme Wet quando mancavano poco più di 4 ore allo sventolare della bandiera a scacchi. Poi la pioggia sempre più insistente ha costretto gli organizzatori a esporre la bandiera rossa, fermando la competizione motoristica.

Ad Arcore si è nuovamente allagato il centro cittadino, trasformato in un lago. A Concorezzo, a causa dei gravi danni subiti dalle piante, il sindaco Mauro Capitanio ha deciso la chiusura di tutti i parchi cittadini in attesa di verificare la loro praticabilità. Caduto un albero anche nel parco pubblico di via Ungaretti a Gerno di Lesmo.

A Vimercate una porzione di tetto di un complesso abitativo di via Pelizzari si è staccato dal tetto per via del forte vento, precipitando a terra. Fortunatamente al di sotto, dove si trova l’accesso allo stabile, non stava transitando nessuno. E sempre nella zona di Vimercate, i vigili del fuoco hanno fatto sapere che sono stati oltre 70 gli interventi effettuati dopo il temporale, molti dei quali hanno richiesto un lavoro durato parecchie ore.

Il centro di Arcore allagato

Il centro di Arcore allagato

Situazione problematica anche a Bellusco: i danni più ingenti si sono verificati alla palestra della scuola secondaria: una parte del manto di copertura in pannelli è stata divelta ed è poi precipitata sull’adiacente pattinodromo, con conseguente allagamento della palestra.


© RIPRODUZIONE RISERVATA