Patronale Lissone, 48 concessioni di posteggio. Scadenza al 17 agosto per chi vuole un posto per il suo banco alla Fiera
Il municipio di Lissone

Patronale Lissone, 48 concessioni di posteggio. Scadenza al 17 agosto per chi vuole un posto per il suo banco alla Fiera

Le domande devono essere inviate al Comune pena l’esclusione dalla selezione, esclusivamente tramite il portale telematico del Suap www.impresainungiorno.gov.it

Fiera di Lissone: sono 48 le concessioni di posteggio che il Comune assegna per il commercio su aree pubbliche durante la festa patronale che si svolgerà nei giorni 16, 17 e 18 ottobre. Per chi non vuole perdere l’occasione di essere presente col proprio banco alla patronale di Lissone, è tempo di affrettarsi: salvo novità, gli operatori potranno occupare gli spazi predefiniti tra via Volturno e via dei Mille, dalle 8 alle ore 23.

La scadenza incombe: le domande possono essere presentate sino al 17 agosto prossimo. Complete di bollo, devono essere inviate al Comune di Lissone, pena l’esclusione dalla selezione, esclusivamente tramite il portale telematico del Suap www.impresainungiorno.gov.it .La giunta ha come noto ridefinito gli spazi in concessione, con la contemporanea riduzione degli stessi da 50 a 48, al fine - spiega -“ di garantire la sicurezza degli operatori commerciali e del pubblico”. È pertanto necessario da parte degli operatori porre particolare attenzione al numero di posteggio prescelto in quanto potrebbe essere differente rispetto all’edizione 2019.

Per motivi di sicurezza sanitaria connessi alla pandemia da Covid-19, il Comune fa comunque sapere che potrà in qualsiasi momento sospendere le Fiere o localizzare in modo diverso i banchi.


© RIPRODUZIONE RISERVATA