Nuova Esselunga di Monza: per il tunnel in viale Stucchi serviranno 18 mesi di cantiere

Nuova Esselunga di Monza: per il tunnel in viale Stucchi serviranno 18 mesi di cantiere

Tra Concorezzo e Monza lavori in corso per la viabilità di accesso al nuovo store Esselunga, ma la prossima estate potrebbe partire un altro cantiere: quello per il tunnel per facilità la viabilità nord-sud. Serviranno 18 mesi di lavori.

Entro l’estate del 2016 potranno cominciare i lavori per la realizzazione del tunnel di interramento di viale Stucchi all’altezza di via Libertà. È questa la novità più rilevante uscita da Monza e riguardante la prossima apertura del nuovo store Esselunga al confine con Concorezzo. L’azienda del patron Caprotti stia lavorando per arrivare a inaugurare il supermercato in tempo utile per le festività natalizie: già oggi i lavori si stanno concentrando nella creazione degli accessi allo store con la realizzazione di nuove strade e percorsi di ingresso.

Intanto il Comune di Monza sta procedendo alla validazione del progetto definitivo del tunnel per poter poi mettere a gara l’intervento: entro l’estate 2016 potranno cominciare i lavori. Da cronoprogramma dei lavori ci vorranno circa 18 mesi per il completamento del tunnel, quindi indicativamente per la fine del 2017 il tunnel dovrebbe essere realizzato. Il progetto prevede l’interramento di viale Stucchi nei pressi dell’attuale rotonda con viale Libertà. In questo modo le vetture che arrivano da viale Stucchi potranno proseguire verso Nord (verso Vimercate) attraversando il tunnel. Le auto che, invece, arriveranno da Concorezzo e vogliono andare a Monza potranno rimanere in superficie con una viabilità più scorrevole. Tutte le opere sono a carico del privato.

I lavori in corso per la prima fase dell’intervento

I lavori in corso per la prima fase dell’intervento
(Foto by Fabrizio Radaelli)


© RIPRODUZIONE RISERVATA