Monza, Sinistra Italiana invita i comuni brianzoli ad accogliere i profughi afghani
L’appello di Sinistra Italiana: aiutiamo i profughi afghani

Monza, Sinistra Italiana invita i comuni brianzoli ad accogliere i profughi afghani

«Invitiamo i nostri iscritti e simpatizzanti a sostenere le iniziative che in questi momenti stanno mettendo in atto alcune associazioni tra le quali Refugees Welcome Italia, Salvagente Italia, Pangea , Emergency nella raccolta fondi e nell’aiuto concreto»

Sinistra Italiana di Monza invita i Comuni brianzoli ad accogliere i profughi afgani in fuga da Kabul. « La strategia messa in atto dalle potenze occidentali ha fallito e oggi a distanza di 20 anni in quel Paese siamo tornati al punto di partenza con tutte le conseguenze facilmente immaginabili dal punto di vista dei diritti umani – ha fatto sapere il coordinamento monzese di SI -. A pagare il prezzo di quelle scelte sarà il popolo afghano. Donne, uomini e bambini che hanno visto la propria vita sconvolta in poche ore. C’è un tempo per le necessarie analisi dei fatti e dei perché affinché non si ripetano ancora e c’è un tempo del fare e dell’aiuto. Ora vanno garantiti e organizzati corridoi umanitari alle migliaia di persone in fuga dalle rappresaglie e dalle atrocità della guerra».

La stessa sezione di Sinistra Italiana rilancia con forza la proposta di Anci Lombardia. «Bisogna mettere in atto le misure necessarie per accogliere anche nei nostri Comuni i rifugiati che fuggono dall’Afghanistan potenziando la rete del Sistema di Accoglienza e Integrazione e chiediamo pertanto alle Amministrazioni comunali della Brianza che si adoperino per farlo secondo le indicazioni fornite dall’Anci – ha concluso SI -. Nello stesso tempo invitiamo i nostri iscritti e simpatizzanti a sostenere le iniziative che in questi momenti stanno mettendo in atto alcune associazioni tra le quali Refugees Welcome Italia, Salvagente Italia, Pangea , Emergency nella raccolta fondi e nell’aiuto concreto con il programma di ospitalità famigliare. Le informazioni per contribuire si possono reperire sui rispettivi siti. È importante agire e farlo subito».


© RIPRODUZIONE RISERVATA