Monza: picchia una donna con un bastone, arrestato dai carabinieri
Un'auto dei carabinieri

Monza: picchia una donna con un bastone, arrestato dai carabinieri

È accaduto in uno stabile abbandonato di via Boccaccio: l’uomo, un 49enne di nazionalità marocchina, è stato colto in flagranza di reato mentre percuoteva una 45enne italiana che ha rimediato 10 giorni di prognosi.

I carabinieri di Monza l’hanno colto sul fatto mentre con un bastone picchiava una donna, in uno stabile abbandonato di via Boccaccio: protagonista un 49enne di nazionalità marocchina che è stato tratto in arresto dai militari.

Vittima una donna italiana di 45 anni con la quale pare che l’uomo avesse un rapporto di natura sentimentale. La donna è stata soccorsa dal personale del 118, è stata trasportata presso l’Ospedale San Gerardo di Monza e dimessa con 10 giorni di prognosi.

L’intervento da parte dei militari del Radiomobile è scattato nella notte tra mercoledì 2 e giovedì 3 ottobre durante lo svolgimento del quotidiano servizio di pronto intervento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA