Monza illuminata per Natale, ma via Manzoni no: la delusione dei commercianti
monza accensione Christmas Monza (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza illuminata per Natale, ma via Manzoni no: la delusione dei commercianti

Amarezza dalle vetrine di via Manzoni e via Cavallotti a Monza dove non sono state previste le luminarie natalizie.

Monza ha acceso le luminarie in città per l’inizio delle feste di Natale, con alcune esclusioni clamorose e inaspettate. E i commercianti non ci stanno.

«Sono tre le strade dove passa il maggior traffico di auto e di pullman: corso Milano, via Manzoni e via Cavallotti. Di queste grandi strade solo una è stata illuminata. Via Manzoni e via Cavallotti per il secondo anno consecutivo sono state ignorate e dimenticate», denunciano amareggiati tutti i commercianti di via Manzoni.

Sulla strada in pieno centro si affacciano oltre venti attività commerciali, tre banche e il teatro Manzoni. Eppure questo non è bastato a inserirla di diritto nell’elenco delle strade addobbate con i festoni natalizi.

«Lo scorso anno è successa la stessa cosa – continuano i negozianti -. Lo avevamo segnalato direttamente al sindaco, Dario Allevi, che ci aveva garantito che per quest’anno anche noi avremmo avuto le luminarie. E invece per il secondo anno consecutivo le nostre strade restano al buio».

Lo sfarzo delle luci inonda corso Milano e si interrompe bruscamente proprio all’angolo della ruota panoramica, per riprendere poi in via Prina e verso San Biagio.

«Nessuno ci ha chiesto se avessimo voluto o meno avere anche noi la via illuminata – aggiungono i commercianti di via Manzoni -. Nessuno di noi avrebbe avuto problemi a dare anche un contributo pur di potersi garantire qualche luminaria. E invece nessuno ci ha chiesto nulla, e noi siamo rimasti ancora al buio».

I commercianti non ne fanno solo una questione estetica e di uniformità con le altre vie del centro storico. «Che figura ci facciamo davanti ai nostri clienti che potrebbero pensare, vedendo le nostre vetrine sguarnite di luminarie per il secondo anno, che non abbiamo noi voluto aderire. Stiamo valutando l’ipotesi di scrivere un documento nel quale spieghiamo il motivo per cui siamo rimasti al buio, e che soprattutto non è dipeso dalla nostra volontà ma da una scelta fatta dall’amministrazione, e di appenderlo fuori da tutte le nostre vetrine. In questo modo i clienti e i passanti sapranno per quale motivo una delle vie più importanti di Monza è rimasta anche per questo Natale senza luci. Vorremo anche sapere con quale criterio sono state scelte le strada da illuminare. Ovviamente non si potevano mettere festoni in tutta Monza, ma certe esclusioni, come via Manzoni e via Cavallotti, sono davvero clamorose».

«Le vie della città illuminate in occasione del Natale sono aumentate di anno in anno: erano solo 11 alla prima edizione del Christmas Monza nel 2017 e sono 34 quest’anno – fanno sapere dal Comune - I commercianti che da un anno con l’altro desiderano essere inseriti nell’elenco delle vie illuminate per le feste possono contattare direttamente la Polizia amministrativa per fare richiesta».

( notizia aggiornata )


© RIPRODUZIONE RISERVATA