Monza, il bestiario educativo del Collegio Villoresi tra  draghi e rapaci: «Per insegnare il rispetto»
Monza Collegio san Giuseppe Villoresi Settimana delle scienze (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza, il bestiario educativo del Collegio Villoresi tra draghi e rapaci: «Per insegnare il rispetto»

Una settimana bestiale, conclusa il 2 marzo. Un vero osservatorio didattico all’interno del collegio San Giuseppe Villoresi di Monza per i sette giorni di ScientificaMente per tutti gli studenti del collegio San Giuseppe. «Prendendosi cura degli animali i ragazzi imparano il rispetto e la cura dell’altro», dicono dalla scuola.

Una settimana bestiale, conclusa il 2 marzo. Un vero osservatorio didattico all’interno del collegio San Giuseppe Villoresi di Monza che ha lasciato senza parole tutti i bambini. Dai rettili agli anfibi e serpenti, passando per gli uccelli e mammiferi: questo il variegato mondo animale che i piccoli della primaria hanno scoperto, nei dettagli, durante la settimana della scienza: ScientificaMente.

Monza Collegio san Giuseppe Villoresi Settimana delle scienze

Monza Collegio san Giuseppe Villoresi Settimana delle scienze
(Foto by Fabrizio Radaelli)

Una settimana per tutti gli ordini di scuola con diverse attività. Gli alunni della primaria conoscono, osservano e toccano con mano il drago barbuto, la lucertola cubana, sino al serpente del grano, senza dimenticare la grande novità di quest’anno, che è anche una rarità: la civetta nana brasiliana.

A cui si affiancano i veterani Isabeau, un esemplare di Assiolo dalla faccia bianca, e la poiana di Erris, Navarre. Ogni classe che varca la porta del vecchio Casello, all’interno del parco della scuola, è stupita e affascinata di questi esemplari unici e maestosi.

«Gli alunni della primaria vivono quest’esperienza a stretto contatto con i nostri animali quotidianamente - racconta Elena Colombo, dirigente della primaria - perché sono loro stessi ad occuparsene. Portano da mangiare, a piccoli gruppi, tutti i giorni a tutti i nostri animali». Lavorano tutto l’anno prendendosi cura degli animali del parco.

Monza Collegio san Giuseppe Villoresi Settimana delle scienze

Monza Collegio san Giuseppe Villoresi Settimana delle scienze
(Foto by Fabrizio Radaelli)


«Cerchiamo di avvicinarli al mondo animale con attenzione - conclude la preside Colombo - insegnando loro il rispetto e la cura dell’altro. Ci piacerebbe che il nostro osservatorio venisse visitato anche da altre scuole del territorio è una risorsa per tutti».

«Una settimana ricca di eventi che non sono solo per noi - continua Angelo Castoldi, dirigente del liceo - ma aperti al territorio. Lunedì abbiamo avuto il docente emerito Alberto Quadrio Curzio dalla Cattolica di Milano per una lezione su economia, società e istituzioni. Poi è venuto Davide Mazzanti commissario tecnico della nazionale femminile di pallavolo, Filippo Tortu con suo papà Salvino e Ottavio Crivaro. Sabato abbiamo aperto il collegio per esperienze scientifiche con i grandi nella veste di docenti oltre che il nostro “osservatorio”. Tutto con il patrocinio del comune, la collaborazione di Scienza & Sport, Roche e con il contributo scientifico della Fondazione Umberto Veronesi».

Monza Collegio san Giuseppe Villoresi Settimana delle scienze

Monza Collegio san Giuseppe Villoresi Settimana delle scienze
(Foto by Fabrizio Radaelli)


© RIPRODUZIONE RISERVATA