Lissone crede nell’estate e lancia il campo estivo per bambini: sarà “No Playstation zone”
Lissone scommette sull’estate

Lissone crede nell’estate e lancia il campo estivo per bambini: sarà “No Playstation zone”

Lissone ci prova, crede nell’estate e lancia “Play4Fun”, il camp estivo per bambini e “No Playstation zone”.

Sbarca a Lissone Play4Fun: il camp estivo bambinocentrico e “No Playstation zone”. Con un progetto a misura di bambino/a e al servizio delle famiglie, Play4Fun e Asd Tiger portano a Lissone un nuovo concetto di camp estivo (bambinocentrico) e con uno slogan definito (“No Playstation Zone”) perchè ci si divertirà con giochi, relazioni, emozioni reali, all’aria aperta, non virtuali e nel chiuso della propria stanza. Il tutto avverrà nell’impianto sportivo di via Cilea. Due campi di calcio a 7 in sintetico, 3 campi polifunzionali coperti, ampi spazi verdi, l’area ristoro riservata e l’annessa piscina. È questa la grande novità dell’estate lissonese, pronta a conquistare piccoli appassionati di sport, dai 5 ai 14 anni, di tutta la zona. Si svolgerà da giugno in poi, dalle 8.30 alle 17.30.

Countdown per le iscrizioni, che apriranno lunedì 26 aprile. Per prenotare il proprio posto (sono limitati) occorrerà farlo sul sito www.play4fun.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA