Infortunio al Bricoman di Carate Brianza, soccorsa una cliente
L’ingresso del Bricoman di Carate

Infortunio al Bricoman di Carate Brianza, soccorsa una cliente

Infortunio domenica 14 luglio attorno a mezzogiorno al Bricoman di via Marengo, a Carate Brianza, dove una cliente di 35 anni è rimasta ferita a un braccio dopo essere stata colpita da un calorifero che le è caduto addosso durante una fase di movimentazione. Sul posto anche i carabinieri per ricostruire l’accaduto.

Infortunio domenica 14 luglio, attorno a mezzogiorno, al Bricoman di via Marengo, a Carate Brianza, dove una cliente di 35 anni è rimasta ferita a un braccio dopo essere stata colpita da un calorifero che le è caduto addosso durante una fase di movimentazione merce.

L’esatta dinamica dell’accaduto sarà ricostruita anche attraverso le telecamere interne al centro commerciale di materiali per edilizia e fai da te per appurare se la cliente - secondo quanto sarebbe stato riferito dagli addetti - sia transitata in una corsia temporaneamente inibita proprio per l’operazione di spostamento della merce.

Oltre al personale sanitario con un’ambulanza e a una automedica (la donna è stata trasportata all’ospedale San Gerardo di Monza in codice giallo), sul posto, per raccogliere testimonianze sull’accaduto, si è presentata anche una pattuglia dei carabinieri della Compagnia di Seregno.


© RIPRODUZIONE RISERVATA