Incidente sulla Statale 36, fuori strada sul curvone di Briosco
Statale 36 Incidente Briosco sud martedì 1 dicembre 2020

Incidente sulla Statale 36, fuori strada sul curvone di Briosco

Ha perso il controllo dell’auto ed è uscita di strada sul curvone di Briosco. Una ragazza di 23 anni è stata soccorsa in codice rosso, ma la gravità si è presto ridimensionata.

Ambulanza, vigili del fuoco e polizia stradale sono stati allertati in codice rosso. Alla fine, fortunatamente, la giovane al volante di una Mini protagonista di un incidente sul “solito” curvone di Briosco della Statale 36 è stata trasportata in codice verde. Non era incastrata nell’abitacolo, come temuto, tanto che due delle tre squadre chiamate sul posto sono state fatte rientrare.
Il bilancio dell’incidente avvenuto poco prima delle 14 sulla superstrada in direzione sud si è quindi limitato a un grosso spavento e a code che si sono allungate fino a Capriano, segnale di un traffico comunque aumentato sulle strade.

La ragazza, 23 anni, ha perso il controllo dell’auto ed è uscita di strada senza coinvolgere altri mezzi. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Seregno che hanno messo in sicurezza l’auto (mentre gli equipaggi di Carate Brianza e Lissone con il carro fiamma sono stati fermati), la polizia stradale, l’ambulanza di Lurago d’Erba e l’automedica.

Secondo quanto si è appreso, i primi soccorsi sono stati portati da quattro medici dell’Esercito di passaggio. Fortunatamente per la giovane donna l’incidente non ha avuto gravi conseguenze.

Statale 36 Incidente Briosco sud martedì 1 dicembre 2020

Statale 36 Incidente Briosco sud martedì 1 dicembre 2020


© RIPRODUZIONE RISERVATA