Cornate: visite alla Centrale Bertini e passeggiate lungo l’Adda per “Mio e di tutti - L’ecomuseo come bene comune”
Cornate: centrale Bertini (Foto by Marco Testa)

Cornate: visite alla Centrale Bertini e passeggiate lungo l’Adda per “Mio e di tutti - L’ecomuseo come bene comune”

Due weekend per scoprire o riscoprire le bellezze dell’Adda il 15, 16 e 22 e 23 maggio per conoscere meglio la varietà di paesaggi e di beni culturali custoditi sulle sponde del fiume nel tratto che corre tra Imbersago e Cassano d’Adda.

Due weekend per scoprire o riscoprire le bellezze dell’Adda. I prossimi due fine settimana (15,16, 22 e 23 maggio) si terrà “Mio e di tutti - L’ecomuseo come bene comune”: un ricco calendario di appuntamenti ed eventi per conoscere meglio la varietà di paesaggi e di beni culturali custoditi sulle sponde dell’Adda nel tratto che corre tra Imbersago e Cassano d’Adda.

L’iniziativa è stata promossa e realizzata da “Ecomuseo Adda di Leonardo” in collaborazione con Associazioni, Pro Loco, cooperative e guide professioniste dei 9 comuni dell’Ecomuseo.

«L’Associazione ha invitato tutti gli interlocutori turistici della zona, iscritti al Libro Soci, perché esprimessero ciascuno una proposta di vista al territorio - spiega Cristian Bonomi, referente dell’Ecomuseo Adda di Leonardo -. FAI, Pro Loco, guide professioniste, Comuni, Cooperative hanno così collaborato alla stesura di un calendario di iniziative corali. Tutti i nove Comuni dell’Ecomuseo sono rappresentati e “sincronizzati”, intonati a un’iniziativa culturale e turistica ampiamente condivisa. L’iniziativa ha lo scopo immediato di trattenere sul territorio i molti turisti che saranno richiamati dalle aperture FAI (che si terranno a Cornate e Vaprio), ed evitare una visita mordi e fuggi. A lungo termine invece l’obiettivo è quello i incoraggiare una proposta turistica coordinata tra tutte le realtà dei nove Comuni ecomuseali: la collaborazione tra loro e con l’Ecomuseo è indispensabile perché il territorio dell’Adda sia avvertito secondo una narrazione condivisa e venga quindi proposto ai visitatori secondo un’offerta turistica più cooperante e coordinata tra Associazioni, Pro Loco, cooperative e guide professioniste».

Per quel che riguarda il territorio di Monza e Brianza, tra le proposte in calendario ci sono le visite turistiche alla idroelettrica Centrale Bertini a cura della Pro Loco Cornate che si terranno il 15 e 16 maggio (lo stesso weekend per le giornate Fai di primavera sono in programma quelle per la Esterle: https://www.ilcittadinomb.it/stories/Cronaca/centrale-esterle-di-cornate-tra-i-gioielli-del-fai-da-visitare-nel-week-end-del_1395234_11/). Sempre il 15 e 16 maggio sarà possibile partecipare alla passeggiata “Dalle correnti alla corrente: l’energia del fiume Adda” a cura di Riverside Guide. La Pro Loco Cornate tornerà sulle sponde abduane il 23 maggio per una camminata su un percorso alla scoperta del territorio.

Tante le iniziative a cui si potrà partecipare anche nei comuni limitrofi. Il calendario completo con tutte le informazioni e gli eventi in programma (e come prenotare) sono consultabili sul sito www.ecomuseoaddadileonardo.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA