Brugherio, arrestato un ventenne: in bagno aveva mezzo chilo di marijuana
Marijuana sequestrata dai carabinieri di Brugherio (Foto by Redazione online)

Brugherio, arrestato un ventenne: in bagno aveva mezzo chilo di marijuana

I carabinieri di Brugherio hanno arrestato un ventenne di Vimodrone per possesso di sostanze stupefacenti a fini di spaccio. La droga (480 gr di marijuana) era nascosta in uno zainetto nel bagno di casa.

È finito in manette un ventenne di Vimodrone pizzicato dai carabinieri della stazione di Brugherio per possesso di sostanze stupefacenti. Il giovane, incensurato e disoccupato, è stato scoperto nel corso di un servizio di contrasto allo spaccio di droga predisposto dai militari dell’Arma.

Nel corso della perquisizione nell’abitazione dell’uomo le forze dell’ordine hanno recuperato, nascosto in bagno, uno zainetto contenente nove involucri di marijuana dal peso complessivo di circa 480 grammi. La droga è stata sequestrata e il ventenne arrestato.

Nel corso del giudizio per direttissima l’arresto è stato convalidato e il ragazzo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare