Quasi raddoppiati i contagi Covid ad Agrate, il sindaco: «Situazione atipica da monitorare»
Il sindaco di Agrate Simone Sironi (Foto by Michele Boni)

Quasi raddoppiati i contagi Covid ad Agrate, il sindaco: «Situazione atipica da monitorare»

Nel giro di una settimana sono passati da 58 a 104 e ci sono 5 classi delle scuole in quarantena. Il primo cittadino Simone Sironi: «Quali siano le cause e le possibili letture di questi dati è una questione che si presta a tante interpretazioni».

Continuano a crescere in maniera esponenziale i contagi da Covid ad Agrate Brianza. Nel giro di una settimana sono quasi raddoppiati passando da 58 a 104 positivi al Coronavirus nel paese brianzolo di cui 7 ricoverati. Le brutte notizie, purtroppo, non finiscono qui.

«Abbiamo attualmente 5 classi delle nostre scuole in quarantena per casi di positività. Quali siano le cause e le possibili letture di questi dati, abbastanza atipici rispetto a comuni a noi vicini, è una questione che si presta a tante interpretazioni. Le stiamo considerando e monitorando con attenzione – ha fatto sapere il sindaco di Agrate Simone Sironi -. Al momento tutto ciò che possiamo raccomandarci vicendevolmente è di essere prudenti e responsabili nei nostri comportamenti in tutti gli ambiti di vita, rispettando le indicazioni continuamente ribadite e che, ormai, dovrebbero far parte del nostro modo di vivere. Non è tempo di abbassare la guardia! E neanche di abbassare la mascherina: ricordiamocelo e ricordiamolo a tutti, a qualsiasi età (come vedete l’aumento dei contagi interessa le diverse fasce anagrafiche). L’ aumento dei contagi è un problema per tutti, cerchiamo di prevenirlo anziché causarlo».

In aumento, ma in modo molto più contenuto, i contagi a Concorezzo nell’ultima settimana si è passati da 46 a 56 positivi al virus. « l’invito è quello di vivere responsabilmente e senza eccessi la zona gialla» ha sottolineato il primo cittadino concorezzese Mauro Capitanio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA