Volley, Superlega: Gi Group Monza torna a vincere e a sorridere
Volley, Gi Group Team Monza

Volley, Superlega: Gi Group Monza torna a vincere e a sorridere

Ritorno alla vittoria per il Gi Group Team in Superlega: alla Candy arena di Monza ha battuto Castellana Grotte per 3-0 spezzando la serie negativa che durava da quattro gare. «Successo per il morale e per l’entusiasmo», ha detto Thomas Beretta.

Ritorno alla vittoria per il Gi Group Team in Superlega: alla Candy arena di Monza ha battuto Castellana Grotte per 3-0 spezzando la serie negativa che durava da quattro gare. I parziali di 25-20, 25-21 e 26-24 raccontano di una squadra ospite combattiva, ma incapace di rispondere al gioco casalingo.

Vittoria numero tre della stagione per i monzesi, la seconda in campionato e casalinga dopo quella contro Sora della prima giornata. Oltre all’ottimo servizio (7 ace di squadra, 4 personali di Dzavoronok e uno a testa per Botto, Beretta e Shoji), la ricetta vincente per Botto e compagni è stato certamente l’entusiasmo. Sono partiti col freno tirato nel primo gioco, ma poi si sono sciolti e hanno espresso una pallavolo determinata con Finger e Dzavoronok (MVP della gara con 20 punti e 1 muro oltre ai servizi vincenti) a segno con continuità. Pugliesi pericolosi nel terzo set quando sul 19-15 per il Gi Group sono passati avanti 22-21. Prima di cedere ai vantaggi.

«Siamo molto felici per questa vittoria perché chiude un periodo negativo – ha detto il centrale Thomas Beretta - Questo successo ci serve per il morale e per l’entusiasmo. Ovviamente c’è ancora molto da migliorare. Il campionato però è ancora lungo e noi dobbiamo puntare a crescere giornata dopo giornata. Quel finale di terzo set a momenti  ci costava caro, ma alla fine siamo riusciti a chiuderlo con grande determinazione e a portare a casa questa importante vittoria. Vincere 3-0 fa sempre bene»..

Gi Group Team Monza – BCC Castellana Grotte 3-0

Parziali: 25-20, 25-21, 26-24

Gi Group Team Monza: Beretta 5, Finger 11, Dzavoronok 20, Barone 5, Shoji 3, Botto 8; Rizzo (L). Walsh, Langlois, Hirsch. N.E. Arasomwan, Brunetti, Terpin. All. Falasca.

BCC Castellana Grotte: Canuto 1, Athos 7, Paris 1, Moreira 10, De Togni 8, Tzioumakas 17; Cavaccini (L). Hebda 6, Garnica. N.E. Pace (L), Zauli, Rossatti, Ferraro. All. Lorizio.

NOTE. Arbitri: Pozzato Andrea, Goitre Mauro; Spettatori: 1452; Durata set: 28’, 31’, 37’. Totale 1h36’; Gi Group Team Monza: battute vincenti 7, sbagliate 10, muri 7, errori 15, attacco 53%; BCC Castellana Grotte: battute vincenti 6, sbagliate 12, muri 8, errori 22, attacco 50%; Impianto: Candy Arena di Monza; MVP: Donovan Dzavoronok (schiacciatore Gi Group Team Monza).


© RIPRODUZIONE RISERVATA