Seregno terra di arbitri: che boom per il calcio a cinque
Gli arbitri del calcio a 5 (Foto by Stefano Arosio)

Seregno terra di arbitri: che boom per il calcio a cinque

Numeri in crescita per la locale sezione di fischietti del futsal. E a settembre è già stato calendarizzato un nuovo corso per reclutare nuovi direttori di gara

Grandi soddisfazioni per gli arbitri di Calcio a 5 (Futsal) della Sezione di Seregno guidata dal presidente Santino Aceti. Per la prima volta nella storia della locale Sezione, nella corrente stagione 2014-2015, il numero di arbitri effettivi ha raggiunto il numero delle 10 unità. A questi vanno aggiunti l’osservatore Fabio Monti, da tempo a disposizione del Comitato regionale, e l’ex arbitro nazionale di Calcio a 5 Saverio Surace, che ha da poco ottenuto la qualifica di osservatore arbitrale.

“I buoni risultati sono stati ottenuti grazie alla collaborazione e all’entusiasmo di tutti gli arbitri di Futsal – ha affermato il presidente Aceti – con i più esperti che si sono messi a disposizione delle nuove leve durante le loro prime gare. Un contributo importante nella formazione – ha aggiunto Aceti – è giunto anche da alcuni ex arbitri ed osservatori del Calcio a 5, come Egidio Grassi ed Alfredo Schiavone”.

La squadra seregnese degli arbitri di Futsal è al momento composta dall’arbitro nazionale Marco Brasi (Commissione Arbitri Nazionali del Calcio a 5), dagli arbitri a disposizione del Comitato Regionale Francesco Callea, Matteo Elli, Giuseppe Falcinelli, Florin Olteanu, Alessandro Perri, Davide Turrini e i fratelli Jimmy e Ronny Zuniga, e dagli arbitri in formazione all’Organo Tecnico Provinciale fra cui si sta già affermando Stefano Zemolin.

In particolare Marco Brasi ha di recente partecipato a due raduni Top Class, ai quali hanno partecipato i migliori cinquanta fischietti della penisola. Il primo incontro si è tenuto a Villa San Giovanni, mentre il secondo a Borgaro Torinese. Lezioni tecniche in aula, test atletici e momenti associativi e di cultura hanno accompagnato gli arbitri del calcio a 5 nel loro percorso formativo.

“Sono contento di vedere arbitri che operavano a livello provinciale ben comportarsi anche a livello regionale e nazionale – ha concluso Aceti - in una disciplina, il Futsal, che cresce costantemente. A settembre faremo un nuovo corso di calcio a 5 e ci sono già nuovi arbitri ai nastri di partenza. Speriamo di continuare al top!’ .

Una speranza che poggia su solide basi, confermate dalla recente designazione di Marco Brasi per la semifinale Play-Off di Serie A2 tra PesaroFano e Montesilvano, disputatasi nel palazzetto della città marchigiana davanti a quasi 1000 spettatori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA