La Gerardiana saluta Nadia Della Corna, mamma di Stefano Manzoni scomparso in un incidente
Gli amici di Stefano Manzoni intervenuti il giorno delle finali nel 2015. Avevano regalato a Nino e Nadia Manzoni una felpa appartenuta al figlio

La Gerardiana saluta Nadia Della Corna, mamma di Stefano Manzoni scomparso in un incidente

L’Asd Gerardiana Basket piange una delle “sue” mamme: è morta Nadia Della Corna Manzoni, mamma di Stefano Manzoni morto in un incidente stradale nel ’98 in Friuli durante il servizio militare. Con il marito Nino è sempre stata presente nella vita della società e dei compagni del figlio ricordato con il Memorial Manzoni.

L’Asd Gerardiana Basket piange una delle “sue” mamme: Nadia Della Corna Manzoni. La signora Nadia è sempre stata legatissima alla società fondata nel 1974 all’ombra del campanile della chiesa parrocchiale. Era la mamma di Stefano, un giovane cestista cresciuto sui campetti dell’oratorio, scomparso prematuramente, a vent’anni, in un incidente stradale. Era il 1998. E a tutti i compagni di squadra del suo Stefano, Nadia ha donato affetto, amore e attenzione trattandoli come se fossero dei figli. Per la società è sempre stata un punto di riferimento. Ha seguito i ragazzi che man mano crescevano e si facevano le ossa, ha tifato nelle loro partite seduta sulle tribune del Nei e delle altre palestre dove si svolgevano gli incontri, ha fatto da cuoca e da pasticcera. Alla “Gera” ricordano che le sue torte erano uno “spettacolo” e “rendevano il dopo gara sempre una festa”.

Accanto a lei c’è sempre stato il marito Nino con il quale ha dato vita a un’iniziativa per ricordare il figlio: il torneo giovanile Stefano Manzoni, organizzato ad ottobre in collaborazione con la Gerardiana per diciotto edizioni finora. Un grande atto d’amore per Stefano, per la società cestistica e per l’intero sport giovanile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA