Ciclismo, ecco la Coppa Agostoni numero 70: Nizzolo ospite d’onore a Lissone
Lissone, presentazione della Coppa Agostoni numero 70 e dei trofei per i primi tre classificati (Foto by Gianni Radaelli)

Ciclismo, ecco la Coppa Agostoni numero 70: Nizzolo ospite d’onore a Lissone

GUARDA L’altimetria - Cresce la febbre per la “Coppa Ugo Agostoni - Giro delle Brianze - Gran Premio Banca Popolare di Milano 2016” che quest’anno è in programma per giovedì 15 settembre. Presentata l’edizione numero 70: ospite d’onore Giacomo Nizzolo.

Cresce la febbre per la “Coppa Ugo Agostoni - Giro delle Brianze - Gran Premio Banca Popolare di Milano 2016” che quest’anno è in programma per giovedì 15 settembre. La prestigiosa classica del ciclismo nazionale organizzata dal Sport Club Mobili Lissone è arrivata alla sua 70esima edizione. È una delle gare del Trittico Lombardo con Tre Valli Varese e Coppa Bernocchi.

LEGGI Ciclismo, la Coppa Agostoni 2015 va a Rebellin: a Lissone vince davanti a Nibali

LEGGI Il brianzolo Giacomo Nizzolo è campione italiano di ciclismo

GUARDA Il Giro d’Italia 2016 a Muggiò: che festa

Il trofeo per professionisti, intitolato alla memoria del ciclista brianzolo vincitore della Milano-Sanremo 1914, è stato presentato alle autorità e alla stampa nella serata di giovedì 21 luglio, al teatro di Palazzo Terragni a Lissone. Presenti all’evento, insieme a numerose autorità del mondo della politica e del ciclismo, il sindaco di Lissone Concetta Monguzzi e il vicesindaco ed assessore allo Sport Elio Talarico. E un ospite d’onore.

Lissone, presentazione della Coppa Agostoni numero 70: il ciclista Giacomo Nizzolo con i ragazzi della Mobili

Lissone, presentazione della Coppa Agostoni numero 70: il ciclista Giacomo Nizzolo con i ragazzi della Mobili
(Foto by Gianni Radaelli)

C’era il campione italiano di ciclismo professionisti su strada Giacomo Nizzolo, 27 anni, di Calò (Besana Brianza) e di casa a Muggiò che quest’anno ha ospitato la partenza di una tappa del Giro d’Italia in suo onore. Nizzolo ha fatto da padrino ai piccoli ciclisti della squadra Giovanissimi della Sport Club Mobili Lissone, che hanno posato per una foto ricordo e hanno poi chiesto l’autografo al campione brianzolo.

«Mi sembra ieri che avevo l’età di questi ragazzi – sottolinea Giacomo Nizzolo – ma voglio dare loro un consiglio: per ora pensino solo a divertirsi, perchè per le vittorie avranno tempo in futuro. Sono molto legato alla Coppa Agostoni, che quando andavo a vederla con i miei zii mi ha fatto innamorare del ciclismo».

Nizzolo è fra i favoriti dell’edizione di settembre, dove farà probabilmente parte della squadra azzurra del ct Davide Cassani. Dovrà vedersela con avversari temibilissimi, fra i quali lo squalo Vincenzo Nibali, asso dell’Astana, fresco vincitore del Giro d’Italia, che nel 2015 giunse secondo alle spalle di Davide Rebellin. Da tenere d’occhio pure Niccolò Bonifazio, velocista della Lampre Merida, che ha collezionato un primo posto nel 2014 ed un terzo nel 2015.

Il percorso della gara sarà di 199,9 chilometri con partenza e arrivo a Lissone. Dopo 60 km pianeggianti, inizierà un circuito impegnativo, da percorrere quattro volte, durante il quale i ciclisti dovranno scalare il Sirtori, il Colle Brianza ed il temutissimo Lissolo. Il circuito finale, da affrontare due volte, toccherà Lissone, Vedano al Lambro, Biassono e Desio (San Giorgio). Il 10 settembre gustosa anteprima con il Criterium Coppa Agostoni Cinelli, alla seconda edizione, riservata agli specialisti del pignone fisso.

Un momento importante della serata è stato quello della presentazione dei trofei d’autore, realizzati in modo magistrale da alcune ditte locali. Gli autori sono Alessandro Guerriero, Giorgio Bonaguro e Enrico Azzimonti.

Oltre ai dirigenti della Mobili Lissone, erano presenti i dirigenti della Banca Popolare di Milano, sponsor ufficiale di Agostoni e Bernocchi. La Federazione Ciclistica Italiana era rappresentata dal vice-presidente Michele Gamba.

Tra le belle novità va segnalata anche la nascita del sito internet ufficiale www.coppaagostoni.it, che presenta storia, albo d’oro, percorso, statistiche, nonché notizie sull’evento, sugli sponsor e sugli eventi collaterali.

La Coppa Agostoni compie 70 anni e ha, quindi, l’età della società organizzatrice fondata nel 1946. Parlando di anniversari, il presidente dello Sport Club Mobili Lissone Romano Erba ha festeggiato 40 anni da massimo dirigente del club. Il sodalizio lissonese ha ricevuto quest’anno la Stella d’Oro del Coni per essersi profuso per la crescita dello sport italiano. L’Amministrazione Comunale di Lissone ha, invece, premiato il numero uno Romano Erba per i suoi quattro decenni di stimata presidenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA