Coronavirus, il Salone del Mobile 2020 slitta da aprile a giugno - VIDEO
Salone del Mobile

Coronavirus, il Salone del Mobile 2020 slitta da aprile a giugno - VIDEO

A causa dell’emergenza sanitaria il Salone del Mobile 2020 slitta dal mese di aprile a giugno. Decisione di Federlegno Arredo, l’annuncio del sindaco Sala in un video.

Il Salone del Mobile 2020 slitta dal mese di aprile a giugno. Federlegno Arredo Eventi ha deciso “visto il perdurare dell’emergenza sanitaria” di posticipare la manifestazione nella settimana dal 16 al 21 giugno a Rho Fiera Milano.

“Il Salone si sarebbe dovuto aprire il 21 aprile e abbiamo deciso di rinviarlo di un paio di mesi - ha detto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in un video postato sulla pagina Facebook del Salone del Mobile - Sto chiedendo agli amici del settore dell’arredamento uno sforzo, perché Milano non può fermarsi: dobbiamo oggettivamente lavorare affinché questo virus non si diffonda, ma non si deve neanche diffondere il virus della sfiducia. Credo sia la decisione giusta, ma ognuno deve fare la sua parte: il Governo deve dare una mano a un settore fondamentale dell’economia e gli albergatori devono controllare i prezzi”.

VIDEO


© RIPRODUZIONE RISERVATA