Occhio alla truffa via sms del pacco bloccato al centro spedizione
Truffa pacco sms ma anche email

Occhio alla truffa via sms del pacco bloccato al centro spedizione

Una truffa che si presenta come un messaggio sul cellulare o mail che avverte di una spedizione bloccata: l’allerta della polizia di Stato.

Il pacco di cui parla l’sms ricevuto da centinaia di smartphone negli ultimi giorni è il vero “pacco” di tutta la faccenda. È una truffa: si presenta come un messaggio sul cellulare o mail che avverte di una spedizione bloccata per non meglio precisati motivi, ma è un modo per rubare i dati sensibili degli utenti. L’allerta arriva dalla polizia di Stato.

“Attenzione alla truffa del pacco “bloccato”. È un tentativo di smishing - dice la polizia facendo riferimento alla truffa via sms (phishing se arriva via mail) - Con un link all’interno di un Sms o di una email i truffatori cercano di rubare dati personali e bancari con la richiesta di una modica cifra di denaro e l’inserimento dei propri dati per “sbloccare” un pacco in spedizione. Ricordiamo sempre di non cliccare mai sui link che arrivano via mail o via sms senza aver prima accertato che siano veri attraverso i siti web ufficiali dei marchi in questione. In caso di sospetti segnalate al portale della nostra Polizia postale”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA