L’ETF sulle criptovalute sarà quotato da Schwab Asset Management al NYSE

Il colosso della finanza Schwab Asset Management (SCHW) ha annunciato che a partire dal 4 agosto la Borsa di New York Arca offrirà il suo primo exchange-traded fund (ETF) incentrato sulle criptovalute.

Secondo un comunicato stampa della società, l’ETF monitorerà l’indice tematico Crypto di Schwab e opererà con il codice STCE.

Schwab darà agli investitori visibilità alle aziende che potrebbero trarre profitto dall’innovazione o dall’uso delle criptovalute, a differenza degli ETF che seguono un insieme di asset digitali.

Il fondo terrà d’occhio le aziende che potrebbero trarre profitto dall’estrazione di criptovalute, dalla verifica dei processi di accordo e dalle operazioni di intermediazione per gli asset digitali.

Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

Oltre a BlackRock (BLK), Fidelity e altre organizzazioni finanziarie, quest’anno anche Schwab ha introdotto fondi negoziati in borsa relativi alle criptovalute.

Secondo David Botset, “per i trader che desiderano esporsi alle criptovalute, c’è un ambiente completo da esaminare, dato che sempre più aziende si sforzano di ottenere entrate dalle criptovalute sia direttamente che indirettamente”.

A marzo, Schwab ha annunciato di essere pronta a introdurre un ETF legato alle criptovalute.

Schwab non ha fornito subito alcuna informazione a CoinDesk.