Come dichiarato dal Ceo, Santander Brasile introdurrà presto una funzione di trading di criptovalute

Secondo quanto dichiarato giovedì dall’amministratore delegato di Santander Brasile, Mario Leao, il colosso bancario spagnolo Santander intende iniziare a offrire ai suoi consumatori in Brasile la negoziazione di criptovalute nei prossimi mesi.

Secondo il quotidiano Folha de S. Paulo, la banca intende introdurre servizi legati alle criptovalute. Potrebbe condividere maggiori informazioni sul progetto nel prossimo annuncio dei risultati aziendali, previsto per la metà di ottobre.

Secondo Leao, la banca è consapevole che questo mercato è destinato a rimanere e che non si tratta necessariamente di una risposta a come i concorrenti si stanno organizzando; piuttosto, è un riconoscimento del fatto che il nostro cliente ha bisogno di questo tipo di investimento, quindi deve trovare il modo più accurato e illuminante per soddisfarlo.

Ti piacciono le crypto e vuoi cominciare a fare trading? Sulla piattaforma di eToro puoi scambiare oltre 60 diverse criptovalute!

In America Latina quest’anno Santander ha già fatto passi avanti con le criptovalute. In collaborazione con Agrotoken, una rete argentina di tokenizzazione di prodotti agricoli, a marzo ha introdotto in Argentina prestiti per gli agricoltori garantiti da prodotti tokenizzati.

Ultimamente, diverse imprese finanziarie non crittografiche in Brasile hanno dichiarato o lanciato le loro operazioni nello spazio delle criptovalute.

La fintech brasiliana PicPay ha dichiarato a luglio che avrebbe avviato uno scambio di criptovalute e una stablecoin sostenuta da immobili brasiliani nel 2022. Invece Mercado Libre, la più grande azienda di e-commerce dell’America Latina per prezzo di mercato, ha iniziato a consentire agli utenti in Brasile di acquistare, vendere e possedere criptovalute a dicembre.

Dopo solo un mese di attività, Nubank, la più grande banca online in Brasile per prezzo di mercato, ha dichiarato martedì di avere 1 milione di membri nella sua rete di trading di criptovalute.