Serie B, il ritorno in biancorosso di Giovanni Stroppa: chi è il nuovo allenatore del Monza
Calcio Giovanni Stroppa ai tempi del Foggia - foto Wikipedia/ Francesco Ippolito

Serie B, il ritorno in biancorosso di Giovanni Stroppa: chi è il nuovo allenatore del Monza

È Giovanni Stroppa il nome su cui punta il Monza per rilanciare l’assalto alla Serie A. Prende il testimone da Cristian Brocchi, sarà il nuovo allenatore dall’1 luglio e torna in biancorosso dopo 32 anni.

È Giovanni Stroppa il nome su cui punta il Monza per rilanciare l’assalto alla Serie A. Prende il testimone da Cristian Brocchi e sarà il nuovo allenatore dall’1 luglio.

Già a Monza per due stagioni a fine anni ’80, e all’inizio della sua carriera professionistica che iniziò proprio in biancorosso, torna in città dopo 32 anni e ritrova Adriano Galliani e Silvio Berlusconi come ai tempi del Milan.

Chi è Giovanni Stroppa? Classe 1968, ha giocato fino al 2005 e poi dalla stagione successiva ha iniziato la carriera di allenatore partendo dalle giovanili rossonere.

Calcio la figurina con cui il Monza ha annunciato l'arrivo in panchina di Giovanni Stroppa

Calcio la figurina con cui il Monza ha annunciato l'arrivo in panchina di Giovanni Stroppa

Arrivato in Brianza nell’estate 1987, in prestito dal Milan dove si era formato nel settore giovanile entrando poi nel giro della prima squadra, ma senza giocare partite ufficiali, a Monza centra subito la Promozione in Serie B e vince una Coppa Italia di Serie C - spiega una scheda del Monza -Titolare fisso anche nella seconda stagione biancorossa, fa poi rientro al Milan di Silvio Berlusconi e Adriano Galliani, dove conquista sette titoli: una Coppa dei Campioni, due Coppe Intercontinentali segnando anche un gol nella finale del 1990, tre Supercoppe europee e una Supercoppa italiana. Dal Milan, è partita anche la sua carriera da allenatore, cominciata nel 2006 nel settore giovanile rossonero. Nel 2010 ha vinto la Coppa Italia Primavera, bissando il successo da giocatore.

Dopo aver guidato il Sudtirol, il Pescara per una parentesi in serie A e lo Spezia, nel 2016 è approdato al Foggia, che ha riportato in Serie B dopo 19 anni vincendo anche la Supercoppa di Lega Pro, in una stagione costellata di record. Nel 2018 è passato al Crotone, dove alla seconda stagione ha centrato un’altra promozione, questa volta in Serie A, con due giornate di anticipo. La sua avventura calabrese è finita lo scorso marzo.

“E ora rieccolo a Monza: bentornato Mister Stroppa!”, dice la società.


© RIPRODUZIONE RISERVATA