Tokyo 2020: per Martina Maggio e le  fate della ginnastica  è il giorno della finale olimpica a squadre
Ginnastica Martina Maggio Olimpiadi Tokyo 2020 - foto Instagram

Tokyo 2020: per Martina Maggio e le fate della ginnastica è il giorno della finale olimpica a squadre

Per la ginnastica artistica è il giorno della finale a squadre per il titolo olimpico di Tokyo 2020. L’appuntamento con la storia per Martina Maggio e le fate è alle 12.45 (ora italiana).

L’appuntamento con la storia per le fate della ginnastica artistica è alle 12.45 (ora italiana) di martedì 27 luglio: Martina Maggio fresca ventenne con festa al villaggio olimpico, le gemelle Asia e Alice D’Amato, Vanessa Ferrari sono tra le otto squadre in finale nel concorso generale per il titolo olimpico di Tokyo 2020.

LEGGI QUI Le notizie di #ilCittadinoMB su Tokyo 2020

Si sfidano le russe sotto l’insegna del Comitato olimpico russo (ROC, campione lunedì con la squadra maschile), Stati Uniti (favoriti con Simone Biles e all’inseguimento del terzo oro consecutivo), Repubblica popolare cinese, Francia, Belgio, Gran Bretagna, Italia e Giappone.

Il direttore tecnico Enrico Casella ha comunicato la start list: Vanessa Ferrari a volteggio e corpo libero, Martina Maggio a parallele e trave, le gemelle Asia e Alice D’Amato su tutti e quattro gli attrezzi.

“Ai mondiali di Stoccarda del 2019, qualificanti per i Giochi di Tokyo, l’Italia con Giorgia Villa, Elisa Iorio, Desiree Carofiglio e le due gemelle (Maggio era in panchina) chiuse le qualificazioni all’ottavo posto con il totale di 161.931”, ricorda una nota di Federginnastica a proposito della gara che aveva dato il bronzo iridato. Domenica si sono qualificate con 163.330.

Martina Maggio e Alice D’Amato il 29 luglio affronteranno anche la finale del concorso generale tra le migliori 24 qualficate. Il 2 agosto poi gran finale con Vanessa Ferrari al corpo libero.


© RIPRODUZIONE RISERVATA