Serie D: colpaccio Vis Nova Giussano in trasferta, ko Folgore Caratese e Leon
Il portiere Luca Ferrara del Vis Nova applaudito dai pochi tifosi al seguito della squadra nella trasferta di Caravaggio (foto Volonterio)

Serie D: colpaccio Vis Nova Giussano in trasferta, ko Folgore Caratese e Leon

Il Vis Nova Giussano ha espugnato il campo di Caravaggio cogliendo “tre punti d’oro”. Prossimo turno contro la capolista Arconatese, che ha battuto la Folgore Caratese. Ko anche il Leon Vimercate.

Colpaccio del Vis Nova (1-2) nella trasferta di Caravaggio. Il match salvezza, della 11esima giornata di andata del campionato di serie D, girone B, stavolta ha premiato i brianzoli che hanno creduto fino all’ultimo di poter fare un passo in avanti importante in classifica. Grande protagonista del successo è stato il portiere Luca Ferrara (2002) che al 44’ della ripresa ha sventato un calcio di rigore battuto da Ibe, il capocannoniere dei bergamaschi. Nella prima frazione passava in vantaggio il Vis Nova con un gol di Marcelo Orellana Cruz. Nella ripresa i locali pervenivano al pareggio poco dopo la mezzora con Lamesta, ma 5’ dopo i verdenero riprendeva il comando della gara con Fall che trasformava un calcio di rigore.

Vis Nova in campo ancora una volta senza Tranquillini, Gambazza, Bartoli e Valtulina, nonostante ciò è riuscito a tenere testa al Caravaggio che ha colpito anche due traverse.

“Tre punti d’oro che valgono sei per noi - ha commentato il ds Marino Fumagalli - e che sono serviti per risucchiare altre squadre in zona play out”. Più che soddisfatto l’allenatore Marco Caddeo: “Ogni tanto una soddisfazione fa piacere. È stata una partita sofferta e molto combattuta su un campo pesantissimo. Col Caravaggio ci siamo equivalsi anche se loro hanno avuto un maggior possesso palla. Durante i 90’ sono passato dal 4-3-3 al 3-5-2 nel finale a proteggere il risultato. I miei giocatori hanno speso tante energie per portare a casa queste tre punti”.

Per il Vis Nova è la seconda vittoria in trasferta dopo quella della nona giornata coll’1-5 inflitto al Villa Valle.

E domenica affronterà la capolista Arconatese che ha superato per 3-1 la Folgore Caratese, già sotto di tre reti al termine del primo tempo. Il gol bandiera per i lambraioli lo ha realizzato Fognini al 16’ della ripresa.

Anche il Leon Vimercate ha dovuto inchinarsi (4-2) nella trasferta in Franciacorta contro lo Sporting. Per gli arancio nero in gol sono andati Bonseri al 15 del pt. E con Ferrè al 44’ della ripresa. Due trasferte sfortunate per le brianzole.


© RIPRODUZIONE RISERVATA