Calcio Serie C: la diretta di Pistoiese-Monza 0-1, gol di Finotto
L’allenatore del Monza Cristian Brocchi (Foto by Fabrizio Radaelli)

Calcio Serie C: la diretta di Pistoiese-Monza 0-1, gol di Finotto

Nella 15esima giornata del campionato di Serie C di calcio il Monza passa sul campo della Pistoiese: gol di Finotto al 32’ del secondo tempo. Biancorossi sempre in attacco nonostante un paio di brividi. Renate fermato in casa.

Il Monza di mister Brocchi in trasferta in Toscana domenica 17 novembre per la sfida con la Pistoiese: è la 15esima giornata del girone A del campionato di calcio di Serie C. I biancorossi arrivano allo stadio Melani strappano la vittoria al 32’ del secondo tempo con un gol di Finotto entrato nel secondo tempo al posto di Marchi. La Pistoiese rimane così a 19 punti e interrompe una striscia positiva di fronte alla forza dei biancorossi, che arrivano a 36 punti in classifica, 11 partite vinte, 3 pareggi e 1 sconfitta. I monzesi allungano sul Renate seconda in classifica, fermata in casa sull1-1 dalla Pianese.

90 + 3 FINITA Il Monza vince 1-0 dominando a livello di occasioni e controllo del campo. Come sempre ci vogliono sforzi indicibili per buttarla dentro, ma l’ingresso di Brighenti e Finotto dalla panchina ha fatto la differenza.

90 + 1’ Sciupa Armellino l’occasione offerta dall’ennesima sponda precisa di Brighenti. Da quando è entrato il 9 ha cominciato a fare presenza fissa a centro area e la differenza si è vista.

88’ ST Saranno tre i minuti di recupero.

87’ Ancora Pisseri leva le ragnatele dall’incrocio. Questa volta su calcio di punizione di Chiricò come sempre calciato magistralmente.

77’ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL per il Monza. Palla dentro per Finotto che da centro area su protezione palla perfetta di Brighenti deve solo appoggiare in rete. Pisseri incolpevole.

75’ Dentro Rigoni per Fossati nel Monza.

74’ Ammonito anastasio monza per gioco scorretto.

70’ Ancora Pisseri respinge la conclusione da lontano di D’Errico. Il capitano prende la mira e va radente, ma ancora una volta il portiere dei locali ci mette le mani.

69’ Ammonito Tempesti della Pistoiese per gioco pericoloso.

66’ Ancora Monza. La Pistoiese inizia ad allargare le maglie, dopo un’ora e passa di una partita estremamente attenta. Su un traversone in area, irrompe Armellino che schiaccia di testa ma ancora una volta manca di precisione.

65’ Missile di Anastasio dalla distanza e Pisseri ancora miracoloso togliendo la palla dalla porta.

60’ Sempre sul lato destro, cambiano gli interpreti ma non la pericolosità: Finotto raccoglie in area e incrocia ma il destro è largo di mezzo metro. Dentro anche Cappelluzzo per Cerrettelli in casa Pistoiese: Cappelluzzo protagonista in maglia Imolese dell’eliminazione del Monza l’anno scorso ai playoff.

57’ Cambi per il Monza, fuori Marchi dentro Brighenti, fuori Gliozzi dentro Finotto, fuori Sampirisi dentro Anastasio. La scelta è chiara: attaccanti freschi e un laterale di sinistra mancino più intraprendente e votato all’attacco.

56’ Ancora l’asse Marchi-Armellino e questa volta è il cursore con il numero 21 a tardare la battuta a rete. Sfuma un’altra buona azione del Monza.

54’ Combinazione volante dei biancorossi Armellino-Marchi, l’attaccante mette il centrocampista sulla linea di fondo, l’ex Lecce la rimette dietro e Marchi conclude alto sopra la traversa.

51’ Ancora Tempesti sulla sinistra, si accentra e mette sulla testa di Gucci per la conclusione da centro area parata da Lamanna. Due brividi per il Monza in due minuti

49 TRAVERSA PER LA PISTOIESE. Tempesti, migliore dei suoi, sale in controllo palla e spara un missile di destra che spacca la traversa. Il pallone s’impenna e Lamanna può andare in presa. Monza salvato dal legno.

47’ Sempre sulla destra, questa volta Armellino, ma l’assistenza è leggermente troppo lunga per Gliozzi e Marchi con Pisseri che va in presa bassa.

46’ Si riparte

45’ Niente recupero, fine primo tempo: decisamente più Monza che Pistoiese. Il muro eretto dalla Pistoiese con Pisseri ultimo baluardo ha resistito ad ogni attacco del Monza. Nel secondo tempo potrebbero fare la differenza le sostituzioni.

44’ Quarto calcio d’angolo per il Monza su potente botta dalla distanza di Armellino. Iocolano la butta dentro, ma il direttore di gara ferma tutto per una trattenuta in area in favore della Pistoiese.

42’ Ancora Pisseri ionterviene bene sul destro a giro di Iocolano. Il trequartista ex Bari costringe il portiere in angolo. Angolo che si conclude senza esiti.

36’ Di ripartenza ci prova anche la Pistoiese con bell’azione personale di Tempesti, tunnel su Fossati e cross per Gucci che spizza a malapena il cross.

35’ il Monza riprende a macinare sulla destra. Bella combinazione sulla connection ex leccese Armellino Lepore e assist per Gliozzi che impatta male sul primo palo. Solo rimessa dal fondo.

34’ tra i più in forma, decisamente Checco Lepore che ci prova ancora con un destro in diagonale fuori non di molto alla destra del portiere.

33’ Molta confusione in campo, dettata dalla grande densità difensiva dei toscani che pensano, giustamente, prima a difendersi che altro.

32’ non succede più nulla. Dopo i primi venti minuti la Pistoiese ha preso le misure e ora il Monza è meno brillante.

20’ Pancaro capisce che così non può durare molto e convince i suoi ad alzarsi quel minimo necessario a smettere di soffrire così tanto.

20’ Venti minuti di assedio completo del Monza. Anche se i brianzoli hanno quasi sempre dominato il gioco in questo campionato e le altre squadre hanno sempre atteso molto basse, oggi la Pistoiese si sta superando con undici uomini dietro la palla e negli ultimi 35 metri.

19’ Ancora Monza, dopo il corner i biancorossi fanno girare palla sino alla sponda di Scaglia per Gliozzi che alza troppo la conclusione contrastato a breve distanza dalla porta.

18’ Pisseri ancora lui, grande salvataggio su D’Errico che si incunea al limite e va con il destro a tutta gamba a battuta quasi sicura. Il portiere ex Catania è di nuovo strepitoso.

15’ PALOOOOOOOOOOOO per il Monza. Punizione sul centrodestra dal limite per il Monza. Ci va Lepore, prende la mira e colpisce la barriera, ma il pallone gli ritorna sui piedi e spara un altro destro che questa volta è anche fin troppo preciso, tanto che colpisce il palo. Poi Pisseri salva sulla riga da terra sulla ribattuta di Gliozzi.

11’ primo angolo per il Monza, sempre su iniziativa di Lepore. Sulla battuta vola in presa il portiere dei toscani.

6’ prima conclusione della partita. Gliozzi tiene una buona palla sulla destra, tanto per cambiare, poi sui rimpalli si libera Iocolano in area per il destro tenuto a terra dal portiere.

5’ ancora sulla destra il Monza continua a costruire con Lepore, arrivano cross in successione ma per ora la difesa arancione, che si è abbassata molto dentro l’area, riesce a respingere.

3’ lavorano sulla destra Lepore, D’Errico e Iocolano ma Pisseri esce facile in presa.

00’ Partiti: attacca subito il Monza che schiera Gliozzi e Marchi in attacco. Panchina per Finotto e Brighenti per nulla brillanti nell’ultimo periodo.

Prima dell’incontro minuto di silenzio per la scomparsa della moglie del preparatore dei portieri della Pistoiese, Enzo Biato.

PISTOIESE-MONZA 0-0

PISTOIESE (3-5-2): Pisseri; Dametto, Camilleri, Terigi; Ferrarini, Spinozzi, Bordin, Cerretelli, Tempesti; Gucci, Valiani All. Pancaro (Salvalaggio, Mazzarani, Tartaglione, Morachioli, Spadoni, Sonnini, Viti, Luka, Vitiello, Cappellini, Cappelluzzo)

MONZA (4-3-1-2): Lamanna; Lepore, Scaglia, Marconi, Sampirisi; Armellino, Fossati, D’Errico; Iocolano; Gliozzi, Marchi All. Brocchi (Sommariva, Del Frate, Anastasio, Galli, Chiricò, Brighenti, Finotto, Mosti, Palazzi, Negro, Rigoni, Franco)

(* aggiornamenti a cura di Diego Marturano)


© RIPRODUZIONE RISERVATA