Calcio: le avversarie e calendario del Monza in serie C
Monza la presentazione del Calcio Monza al Fuori Gp (Foto by Fabrizio Radaelli)

Calcio: le avversarie e calendario del Monza in serie C

Finalmente i gironi e i calendari: anche la serie C può partire. Il Monza è nel girone B con la Feralpisalò che vuole essere protagonista. Poi Renate, Triestina, Lanerossi Vicenza Virtus. Proprio i bresciani sono i primi avversari. Si comincia mercoledì 19 settembre. O forse domenica.

Il ritorno dei derby lombardi, il patto d’amicizia e fratellanza con la Triestina, le partite dal sapore di storia con il nuovo Lanerossi Vicenza Virtus e poi la sfida per la Serie B con la Feralpisalò, la Ternana e il Pordenone. C’è veramente di tutto nel nuovo girone (gruppo B) del Monza in Serie C.

Si comincia subito con quello che potrebbe essere uno scontro diretto perché il calendario stilato mercoledì 12 settembre in Lega Pro mette di fronte al Monza la Feralpisalò del’ex direttore sportivo Gianluca Andrissi, di mister Domenico Toscano, dell’ex giocatore Alessio Vita (esterno, centrocampista, mediano, seconda punta, goleador, uno che in biancorosso ha fatto veramente di tutto) e di un bomber storico del calcio italiano come Andrea Caracciolo, una vita da capitano del Brescia. Da calendario si comincerebbe mercoledì 19 settembre, ma il Monza ha la facoltà (e tutto l’interesse) di chiedere l’anticipo a domenica. In questo caso dovrebbe trovare l’accordo con la Feralpi.
Nel caso dovesse rimanere invariato il turno si potrebbe giocare in uno dei tre classici orari della Lega Pro: alle 15, alle 18 o alle 20.30, a seconda delle esigenze televisive e delle squadre.

Per il resto il calendario prevede nove infrasettimanali, compresa la prima giornata. Dopo la Feralpi, prima trasferta a Verona con la Virtus Vecomp e subito derby con il Renate mercoledì 26 settembre al Brianteo.

Seguono le trasferte di Ravenna e Sambenedetto del Tronto, poi la Triestina, l’infrasettimanale del 17 ottobre a Vicenza, il Teramo, la trasferta di Fano, il big match con la Ternana al Brianteo. A seguire la trasferta di Pesaro, il Pordenone e l’Imolese in casa. La trasferta di Gubbio e l’ospitata della Giana inaugureranno un dicembre pienissimo da sei partite che continuerà con l’infrasettimanale del 12 a Rimini, Monza-Albinoleffe del 16, Fermana- Monza del 23 e a Santo Stefano per l’ultima di andata con il Sudtirol.

© RIPRODUZIONE RISERVATA