Calcio, il Seregno sceglie Massimo Gardano: chi è il mister per rilanciare la stagione di serie D
Calcio, Seregno: Massimo Gardano (Foto by Paolo Colzani)

Calcio, il Seregno sceglie Massimo Gardano: chi è il mister per rilanciare la stagione di serie D

Il Seregno del presidente Davide Erba si affida a mister Massimo Gardano per raddrizzare la stagione di serie D. Tutto lo staff tecnico era stato esonerato domenica dopo la sconfitta col Pontisola.

Classe 1968, laureato in educazione fisica all’Isef di Torino, in possesso del patentino di allenatore Uefa A. È l’identikit di Massimo Gardano, al quale nel pomeriggio di lunedì 9 dicembre il presidente Davide Erba ha affidato il rilancio stagionale del Seregno, all’indomani dell’esonero di Gianluca Balestri.

Gardano, che nell’ultima annata ha guidato per pochi mesi il Rezzato, come allenatore è cresciuto nel settore giovanile della Canavese, prima di sedersi sulle panchine di Acireale, Chiavari Caperana, Chieri, Bra, Gozzano e Cuneo. Il suo risultato di maggior prestigio, quello che senza dubbio ha spinto la società azzurra ad investire su di lui, Gardano lo ha ottenuto con il Gozzano, da cui è stato chiamato a campionato di serie D già iniziato nella stagione 2016-’17 e che ha infine condotto ad un successo nei playoff che definire insperato alla vigilia è poco, coronando una rimonta in cui pochi credevano.
Il nuovo tecnico azzurro, da quel che è trapelato, è stato individuato in coda ad un casting fitto, vincendo la concorrenza di colleghi affermati, tra i quali l’ex difensore della nazionale ed ex allenatore di Parma e Modena Luigi Apolloni.

«L’accordo con Gardano è fino al 30 giugno prossimo - ha commentato il presidente - A breve definiremo lo staff che gli sarà al fianco ed interverremmo sul mercato. L’obiettivo è quello di vincere le ultime due partite del girone di andata e tentare di raddrizzare la situazione in quello di ritorno».


© RIPRODUZIONE RISERVATA