Basket, un fiore su quel seggiolino in tribuna: al PalaForti di Monza il ricordo del pres Baldoni
Basket, il ricordo in Forti e liberi del pres Baldoni in occasione di Asa Cinisello-Forti Monza (Foto by Redazione online)

Basket, un fiore su quel seggiolino in tribuna: al PalaForti di Monza il ricordo del pres Baldoni

Un futuro da ricostruire, ma anche un passato che si fa fatica a dimenticare. A margine della gara di Serie D tra i Forti e Liberi Monza e Asa Cinisello (vinta dagli ospiti), è stato commemorato Pieralberto Baldoni, storico presidente bianconero scomparso nel febbraio del 2011.

Un futuro da ricostruire, ma anche un passato che si fa fatica a dimenticare. In una stagione difficile per la prima squadra, la Forti e Liberi di Monza trova comunque spunti dal proprio passato. A margine della gara di Serie D tra i monzesi e l’Asa Cinisello (vinta dagli ospiti), è stato commemorato Pieralberto Baldoni, storico presidente bianconero scomparso nel febbraio del 2011 (leggi).

A farlo, il dirigente della compagine di Cinisello, Uberto Zani, anch’egli in passato dirigente (oltre che speaker) della Forti e Liberi. Zani ha deposto una foto e una rosa sul seggiolino al centro della tribuna dal quale Baldoni, per quarant’anni presidente e poi presidente onorario, era solito assistere alle gare della sua squadra e soprattutto restare vicino ai suoi ragazzi che ancora lo ricordano con affetto. Il gesto è stato suggellato da una stretta di mano con l’attuale presidente bianconero Danilo Carelli .


© RIPRODUZIONE RISERVATA