Basket: Matilde Villa all’esordio con l’Italia contro il Lussemburgo
Basket Matilde Villa Italbasket Italia Lussemburgo a Faenza - foto Fip

Basket: Matilde Villa all’esordio con l’Italia contro il Lussemburgo

Esordio nella nazionale maggiore di pallacanestro per Matilde Villa, 16 anni di Lissone: la play di Costa Masnaga è tra le dodici di coach Lardo per affrontare il Lussemburgo a Faenza.

Dopo la chiamata in nazionale, domenica la lissonese Matilde Villa festeggia anche la prima volta tra le dodici dell’Italia contro il Lussemburgo, seconda tappa sulla strada per l’EuroBasket Women 2023. Non sarà la più giovane a esordire in azzurro con i suoi 16 anni, 10 mesi e 25 giorni. Ma pazienza, di record ne ha già battuti altri (38 punti in partita a sedici anni con la Limonta Costa Masnaga in A1, dopo averne segnati 36 a quindici). L’Italbasket arriva alla sfida di Faenza con la vittoria in rimonta conquistata per 69-66 in Slovacchia trascinata da Nicole Romeo e Cecilia Zandalasini in un ultimo quarto da 26-10 con sorpasso nel finale da -5 a +3 in venticinque secondi con grande pressione in difesa.

LEGGI Basket: Matilde Villa ancora a segno, a 16 anni convocata nell’Italbasket

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Italbasket (@italbasket)

L’Italia è nel girone H di qualificazione all’EuroBasket con anche la Svizzera (una vittoria). Per il Lussemburgo coach Lino Lardo ha scelto Jasmine Keys (1997, 1.90, A-C, Famila Wuber Schio), Matilde Villa (2004, 1.70, P/G, Costa Masnaga), Nicole Romeo (1989, 1.70, P, Passalacqua Ragusa), Martina Bestagno (1990, 1.89, C, Umana Reyer Venezia), Marzia Tagliamento (1996, 1.83, G, Passalacqua Ragusa), Costanza Verona (1999, 1.70, P, Famila Wuber Schio), Cecilia Zandalasini (1996, 1.85, A, Segafredo Zanetti Bologna), Valeria Trucco (1999, 1.92, A, Allianz Geas Sesto S. Giovanni), Beatrice Barberis (1995, 1.80, A, Segafredo Zanetti Bologna), Sara Madera (2000, 1.90, C, Umana Reyer Venezia), Mariella Santucci (1997, 1.80, P, Passalacqua Ragusa), Sara Crudo (1995, 1.80, A, Allianz Geas Sesto S. Giovanni).

A novembre 2022 l’Italia ospiterà Svizzera e Slovacchia. A febbraio 2023 gli ultimi due impegni, entrambi in trasferta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA