Basket: coach Paolo Povia ai Mondiali con la Costa d’Avorio, il debutto seniores a Monza
MONZA PAOLO POVIA NEL 2008 ALLA FORTI E LIBERI (Foto by Radaelli Fabrizio)

Basket: coach Paolo Povia ai Mondiali con la Costa d’Avorio, il debutto seniores a Monza

Coach Paolo Povia si è qualificato ai Mondiali di basket 2019 in Cina con la Costa d’Avorio. È il terzo allenatore italiano alla rassegna iridata, dodici anni fa la prima esperienza seniores con la Forti e Liberi Monza.

Monza, anno domini 2007: c’era la Forti e Liberi in serie B e in panchina quell’estate si era seduto Paolo Povia. Si sta parlando di pallacanestro e oggi, nel 2019, coach Povia è il terzo allenatore italiano qualificato ai Mondiali che si giocano in Cina a settembre. Paolo Povia allena la Costa d’Avorio e ha portato la squadra a qualificarsi come migliore terza tra le africane: doveva superare il Camerun e l’ha fatto infilando tre vittorie da +20 contro Nigeria, Ruanda fino al decisivo 69-49 sul Mali.

Milanese classe ‘79, Povia è il terzo allenatore italiano ai mondiali insieme a Meo Sacchetti, che ci ha riportato finalmente l’Italia (dopo tredici anni, grazie alla vittoria sull’Ungheria), e Sergio Scariolo, ct della Spagna con un passato anche sulla panchina dell’Aurora Desio in A2 (1991-1993).

Era arrivato in Forti e Liberi nel luglio del 2007 da quattro anni nel vivaio della Scavolini Pesaro. La B2 era stata la sua prima esperienza in un campionato seniores e a lui era toccato prendere il difficile testimone passato da Adriano Vertemati, allora giovane scommessa vinta della società di via Cesare Battisti e oggi allenatore di Treviglio in A2. Dopo un inizio disastroso aveva portato la Forti ai playoff (da ottava) e poi era stato riconfermato senza esitazioni, prima dell’esonero dopo sei partite l’anno dopo. Poi subito un nuovo capitolo nel basket svizzero fino, l’anno scorso, alla chiamata di un suo ex giocatore e dirigente della Nazionale ivoriana.

L’impresa ha conquistato il web, lui ha ricevuto anche le congratulazioni dall’Italbasket e dal Comitato regionale lombardo: “Il presidente regionale Alberto Bellondi e l’intero consiglio direttivo rivolgono le loro più vive congratulazioni a Paolo Povia, tecnico milanese e formatore CNA, che ha conquistato la qualificazione ai Mondiali di Cina 2019 alla guida della Nazionale della Costa d’Avorio”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA