Atletica, il Cross per Tutti 2020 scatta da Cesano Maderno
Cross per tutti

Atletica, il Cross per Tutti 2020 scatta da Cesano Maderno

Torna il Cross per tutti 2020. Partenza da Cesano Maderno domenica 12 gennaio e poi un calendario di gare tra Brianza e Milano fino alla finale di Paderno Dugnano.

Manca pochissimo al via del circuito di corse campestri che abbraccia la Brianza. Il Cross per tutti partirà da Cesano Maderno domenica 12 gennaio dopo il Campaccio, che come tradizione da anni ormai apre la stagione del cross italiano all’epifania. Domenica nastri di partenza nel campo adiacente il centro sportivo di via Martinelli, al Villaggio Snia, terreni di proprietà Bracco su cui Atletica Cesano Maderno, che si occuperà dell’organizzazione di questa prima tappa, disegnerà un trail di due chilometri. Percorso adatto ai puristi della corsa campestre, appositamente pensato per gli amanti di questa disciplina: interamente sterrato, intervallato da continui dossi e avvallamenti naturali, inasprito da curve dolci e improvvise svolte a gomito. Non manca nessuno degli ingredienti necessari per una gara tecnica e avvincente, sicuramente e il passato lo dimostra, selettiva, da affrontare con grinta e determinazione. Il circuito proseguirà tra Brianza e Milano facendo tappa a Canegrate il 19 gennaio, a Lissone il 2 febbraio, a Seveso il 9 febbraio, a Cinisello Balsamo il 23 febbraio ed infine a Paderno Dugnano per la gara di chiusura, domenica 1 marzo. Si mantiene quindi la sequenza 2 gare 1 domenica di riposo, e si evita così anche di sovrapporsi a gare importanti di assoluto richiamo come l’88° Cinque Mulini di San Vittore Olona, in programma il 26 gennaio.

Due tappe avranno anche qualche riflettore in più: quella di Cinisello ospiterà infatti il partecipatissimo Campionato regionale Cadetti, mentre Canegrate e Seveso saranno la sede, rispettivamente, del Campionato provinciale Ragazzi e di quello Cadetti.
Si riparte in questo 2020 dai numeri registrati nella scorsa edizione. Numeri record: 2011 atleti per la tappa più partecipata, quella di Paderno Duganno, 1797 la media partecipanti (la più alta da quando è nato il circuito), 10781 il numero dei partecipanti totali nelle sei gare in calendario. L’edizione 2020 vedrà come principale novità il sistema di cronometraggio e di iscrizione gare. Per registrarsi al circuito le società utilizzeranno infatti il portale “tessonline” della Federazione, lo stesso impiegato per l’attività su pista. Una procedura familiare per una facile iscrizione di tutte le categorie in gara, dagli Esordienti ai Master. Confermata anche in questa nona edizione la forte spinta promozionale sui social network, tutti i canali social del circuito (Facebook, Instagram e Youtube) sono già pronti per raccontare un nuovo ed entusiasmante campionato all’insegna della passione per la corsa campestre, numerose piccole iniziative di intrattenimento sono in cantiere, per dimostrare se ce ne fosse bisogno quanto leggero e divertente sia il mondo del podismo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA