De Gregori “Off the record” e poi sinfonico
Musica Francesco De Gregori (foto di Daniele Barraco)

De Gregori “Off the record” e poi sinfonico

Venti concerti in un mese già tutto esaurito per Francesco De Gregori in scena fino al 27 marzo al teatro Garbatella di Roma con “Off the record”. L’appuntamento quindi è già per l’estate quando lo scenario cambierà e De Gregori girerà l’Italia accompagnato da una grande orchestra.

Venti concerti in un mese già tutto esaurito per Francesco De Gregori in scena fino al 27 marzo al teatro Garbatella di Roma con “Off the record”. Una scaletta molto variabile e quasi improvvisata cpm la bamd (Guido Guglielminetti al basso e contrabbasso, Carlo Gaudiello al piano e tastiere, Paolo Giovenchi alle chitarre e Alessandro Valle alla pedal steel guitar e al mandolino) per offrire ogni sera uno spettacolo unico ai 230 spettatori che sono riusciti ad accaparrarsi un posto in sala.

L’appuntamento quindi è già per l’estate quando lo scenario cambierà e De Gregori girerà l’Italia accompagnato da una grande orchestra per presentare per la prima volta i suoi successi in un contesto sinfonico. L’orchestra, composta da quaranta elementi, avrà come nucleo centrale il quartetto degli Gnu Quartet (Raffaele Rebaudengo alla viola, Francesca Rapetti al flauto, Roberto Izzo al violino e Stefano Cabrera al violoncello) oltre alla band che accompagna De Gregori ormai da lungo tempo.

Il tour “De Gregori & Orchestra - Greatest Hits Live” debutta l’11 giugno a Roma alle Terme Di Caracalla, dove verrà replicato il 12 giugno (nuova data). Le altre date del tour: il 14 giugno al Teatro Antico Di Taormina (Messina), il 30 giugno al Lucca Summer Festival in piazza Napoleone, il 9 luglio a Torino nella Palazzina di Caccia di Stupinigi, il 10 luglio a Marostica (Vicenza) in piazza Castello, il 16 luglio a Firenze in piazza SS Annunziata (nuova data), il 21 luglio a Fasano (Brindisi) in piazza Ciaia (nuova data), il 23 luglio a Soverato (Catanzaro) nella Summer Arena (nuova data), il 20 settembre all’arena di Verona e girerà nel corso di tutta l’estate per tutta la penisola.


© RIPRODUZIONE RISERVATA