Vimercate, nuova sede per Murrelektronik: «Innovativa, sostenibile e dà senso di appartenenza»  - VIDEO Le interviste
Vimercate Murrelektronik Energy Park

Vimercate, nuova sede per Murrelektronik: «Innovativa, sostenibile e dà senso di appartenenza» - VIDEO Le interviste

Si tratta di una delle multinazionali leader nello sviluppo, nella costruzione e nella distribuzione di soluzioni di automazione, presente in Italia dal 1993. La nuova sede si trova all’Energy Park di Vimercate.

Si è tenuta mercoledì 22 settembre la presentazione della nuova sede vimercatese di Murrelektronik, una tra le multinazionali leader nello sviluppo, nella costruzione e nella distribuzione di soluzioni di automazione, presente in Italia dal 1993.

La sede si trova all’Energy Park di Vimercate e per la realizzazione dei nuovi uffici, l’azienda ha scelto coniugare innovazione e sostenibilità in un ambiente lavorativo ideato per stimolare senso di appartenenza.

«Questo è un momento di ripartenza - ha spiegato Marco Capaccioli, Managing Director di Murrelektronik -. Sostenibilità e tecnologia sono due argomenti fondamentali per il nostro futuro aziendale. La nuova sede ha per noi un significato molto importante che ingloba un senso di ripartenza ma anche di proseguimento del nostro cammino, rimanendo al passo con il mondo che cambia, migliorando il senso di accoglienza e appartenenza sia per i dipendenti che per i nostri partner e clienti».

Alla presentazione era presente anche il sindaco di Vimercate, Francesco Sartini: «È un onore poter presenziare a questa inaugurazione - le sue parole -. Non solo perché rappresenta un segno di riavvio dopo le restrizioni dovute alla pandemia, ma anche per quello che significa per la città un insediamento importante, di alta tecnologia e sostenibilità, come quello di Murrelektronik. Per il territorio è significativo costruire relazioni, e il pay-off dell’azienda “stay connected” è assolutamente indicato. L’augurio per il futuro è che si possa creare una connessione duratura nel tempo tra il territorio, la comunità e queste iniziative imprenditoriali».


© RIPRODUZIONE RISERVATA