Coinbase Prime offre ora il picchettamento di Ethereum ai clienti istituzionali negli Stati Uniti

Coinbase Prime ha introdotto Ethereum nella sua crescente gamma di alternative di staking per i clienti istituzionali nazionali negli Stati Uniti, secondo un post sul blog pubblicato lunedì.

La soluzione fornisce un’altra rampa di accesso alle criptovalute per le organizzazioni che osservano con interesse l’enorme espansione del settore ma non hanno capito come entrarvi.

L’offerta di rendimenti attraverso lo staking è interessante per le grandi aziende che sono alla costante ricerca di luoghi interessanti in cui conservare il proprio denaro.

Come si legge nel post del blog, Coinbase Prime offre anche la possibilità di effettuare puntate su token come Tezos, Solana, Celo, Cosmos e Polkadot.

Secondo Aaron Schnarch, i clienti possono creare un portafoglio, scegliere il valore da puntare e iniziare a puntare dalla pagina delle risorse ETH sul proprio conto Coinbase Prime.

Le chiavi di prelievo sono conservate nella struttura di custodia a camera fredda di Coinbase e le operazioni di puntata devono raggiungere un consenso prima di essere eseguite.