Capire la Federal Reserve Bank per i trader in valuta estera

Nel 1913 il Congresso istituì quello che oggi è noto come Federal Reserve System (o semplicemente Fed). Le attività e le politiche della Fed hanno un impatto su molte transazioni valutarie sul dollaro USA, in quanto hanno un effetto significativo sul valore della valuta. Scoprite il background della Fed, il suo impatto sul dollaro USA e come trarre profitto dalle scelte di politica monetaria della Fed.

Che cos’è esattamente la Federal Reserve?

Il Federal Reserve System opera come principale istituto bancario della nazione. Il suo obiettivo primario è stabilire un sistema monetario finanziariamente solido e adattabile per il paese. La sua funzione principale è stabilire la politica monetaria e monitorare l’efficienza dell’attività economica per il bene pubblico.

La Fed svolge cinque compiti generali per adempiere a questi mandati di alto livello:

  1. Promuovere la massima occupazione a lungo termine, la stabilità dei prezzi e tassi d’interesse bassi.
  2. In secondo luogo, adottare misure per ridurre i potenziali esiti negativi e creare un quadro economico sicuro.
  3. Rafforzare la sicurezza delle istituzioni finanziarie.
  4. Promuovere meccanismi di regolamento finanziario sicuri.
  5. Promuovere la sicurezza dei consumatori adottando un approccio vigile.

Ciascuno dei 12 distretti della Federal Reserve, responsabile delle operazioni quotidiane, è gestito da una Reserve Bank giuridicamente distinta dalla Fed. Il Consiglio dei governatori della Federal Reserve controlla i distretti e le loro banche associate, ma non interferisce con la loro autonomia.

Di chi è il denaro della Fed?

La Fed è al servizio del settore pubblico e privato. Mentre il Consiglio dei governatori è un’entità governativa, le banche associate operano come aziende quotate in borsa, con tanto di azioni e dividendi.

Chi è esattamente a capo della Federal Reserve?

Jerome Powell, alla guida della Federal Reserve dal 5 febbraio 2018, è il presidente della banca centrale dall’agosto 2019. Sarà la 16esima persona a ricoprire questa carica e il suo mandato durerà quattro anni. Powell fa parte del Consiglio dei governatori dal 25 maggio 2012, prima di essere ufficialmente nominato alla sua attuale posizione. Inoltre, ora è a capo del Federal Open Market Committee, che si occupa della politica monetaria.

Clicca qui per aprire un conto demo eToro>>>subito per te 100mila euro per fare pratica nel forex trading

Dove si trovano le banche membri della Fed?

Ciascuno dei 12 distretti della Federal Reserve è servito da una Reserve Bank.

Boston

New York City

Filadelfia

Cleveland

Richmond

Atlanta

Chicago

Saint Louis

Minneapolis

Kansas

Dallas

Bay Area

Chi o cosa controlla le operazioni della Federal Reserve, se mai lo fa?

Sia il Congresso degli Stati Uniti che l’opinione pubblica ritengono la Fed responsabile. Il presidente della Federal Reserve e altri funzionari della Fed testimoniano davanti al Congresso e il metodo di determinazione della politica monetaria è inteso come aperto e trasparente. Inoltre, nell’interesse della trasparenza, la Fed renderà pubbliche le osservazioni del Federal Open Market Committee (FOMC) dopo ogni riunione annuale. Una volta all’anno, un revisore esterno verifica l’accuratezza di tutti i conti finanziari.

Gli stakeholder dei sistemi di riserva federale:

La Federal Reserve Bank ha il compito di regolare principalmente la moneta degli Stati Uniti. Gli obiettivi di questa politica monetaria, come specificato dalla legge, sono i seguenti:

Per quanto riguarda la politica monetaria, l’obiettivo dichiarato del Federal Open Market Committee è la “massima occupazione”, il che significa garantire che i tassi di disoccupazione rimangano bassi, stimolando al contempo l’economia laddove è carente, in modo che le imprese possano espandersi assumendo più lavoratori.

Secondo la definizione della Federal Reserve, un tasso di inflazione a lungo termine del 2% è considerato compatibile con la stabilità dei prezzi.

  • Tassi di interesse modesti a lungo termine vanno di pari passo con la stabilità dei prezzi e indicano che l’economia sta andando bene.

La Federal Reserve cerca di attuare la sua politica monetaria modulando i tassi di interesse e l’economia. Il dollaro USA potrebbe essere volatile nei giorni precedenti le dichiarazioni o gli aggiustamenti di politica monetaria da parte della Federal Reserve.

Comitato per il mercato aperto del Federal Reserve System

Le attività di mercato aperto del Federal Reserve System sono supervisionate dal Federal Open Market Committee (FOMC), i cui membri formulano anche la politica monetaria. Durante le riunioni del FOMC, i responsabili delle politiche decidono un obiettivo per il tasso dei fondi federali: il tasso d’interesse al quale le banche devono concedersi reciprocamente prestiti per un singolo giorno. Il FOMC non fissa il tasso, ma ha tre leve fondamentali per influenzarlo:

Le attività di mercato aperto. In altre parole, si tratta di negoziare l’entrata e l’uscita di titoli di Stato nel mercato aperto per aumentare i tassi di interesse riducendo l’offerta di moneta attraverso la vendita di obbligazioni. L’obiettivo degli acquisti di obbligazioni, che reinvestono denaro nell’economia, è quello di abbassare i tassi di interesse.

Tasso di sconto. È il tasso di interesse che le banche devono pagare quando prestano denaro alla Fed. Anche il Federal Funds Rate dovrebbe scendere quando questo tasso scende.

Seguite la vostra strategia di trading e non rischiate mai più di quanto potete permettervi di perdere. È possibile uno scambio bidirezionale. C’è sempre il rischio che gli eventi non vadano nella vostra direzione, anche se siete certi che lo faranno.