La Fondazione della Comunità MB in tour Tre incontri per i primi bandi del 2019
Un incontro della Fondazione della Comunità di Monza e Brianza

La Fondazione della Comunità MB in tour Tre incontri per i primi bandi del 2019

Sono stati stanziati i primi 760mila euro (in parte derivanti da fondi territoriali di Fondazione Cariplo e che non esauriscono l’attività erogativa dell’anno) con l’intenzione di finanziare progetti sociali e culturali volti a sviluppare un moderno welfare di comunità.

Continua il viaggio in collaborazione con la Fondazione della Comunità di Monza e Brianza. E continua il cammino della Fondazione accanto al mondo non profit del territorio. Un cammino che condurrà in queste settimane a Monza, Seregno e Vimercate, per tre incontri che illustreranno la linee di finanziamento dei primi bandi 2019. Sono infatti stati stanziati i primi 760mila euro (in parte derivanti da fondi territoriali di Fondazione Cariplo e che non esauriscono l’attività erogativa dell’anno) con l’intenzione di finanziare progetti sociali e culturali volti a sviluppare un moderno welfare di comunità. Sei i bandi rivolti ai giovani, all’autonomia delle persone con disabilità, alla cultura e all’assistenza di chi è più fragile. Attivazione, protagonismo, coesione, reciprocità, rete, prevenzione e cultura: sono le parole chiave che guideranno quest’anno l’operato della Fondazione di Comunità, che si propone di continuare a lavorare accanto alle organizzazioni del territorio, ascoltandone bisogni e necessità.

Gli appuntamenti

“Giovani oggi: pensieri a confronto sulle future generazioni”. Lunedì 1 aprile a Seregno, in sala civica “Monsignor Gandini” (via XXIV Maggio, 10) a partire dalle 18 si svilupperà una riflessione sulle problematiche giovanili: dal disagio educativo al rapporto intragenerazionale fino all’assunzione di responsabilità nelle realtà associative, con racconti di esperienze e dibattito conclusivo.

“Cultura della solidarietà, solidarietà della cultura”. Venerdì 12 aprile a Vimercate, con inizio alle 17.30, all’auditorium della biblioteca civica (piazza Unità d’Italia, 2) si approfondiranno i rapporti e i legami tra la solidarietà e la cultura.

“Impatto sociale: dalla forma alla sostanza”. Appuntamento conclusivo quello in programma a Monza, mercoledì 17 aprile, alla Casa del volontariato (via Correggio, 59): a partire dalle 18 si aprirà un confronto sul tema dell’impatto sociale, durante il quale sarà dato spazio anche all’analisi degli strumenti e delle pratiche di valutazione, in rapporto ai risultati ad ora effettivamente raggiunti.

I tre incontri, aperti al pubblico, saranno condotti da Fabrizio Annaro, direttore de ‘Il Dialogo di Monza’. Il segretario generale Marta Petenzi interverrà presentando i bandi. Per le tappe del tour è richiesta l’iscrizione tramite il sito www.fondazionemonzabrianza.org, dove sono anche consultabili anche regolamenti, scadenze e modalità di partecipazione ai bandi della Fondazione.

«Si conferma la scelta intrapresa da qualche anno di allargare questi momenti all’intero territorio provinciale, scegliendo di volta in volta località diverse per coinvolgere le differenti macroaree della provincia - ha commentato il segretario generale della Fondazione della Comunità Monza e Brianza onlus Marta Petenzi - L’auspicio è che i soggetti del terzo settore che saranno presenti intervengano nelle discussioni con riflessioni e valutazioni: i temi scelti per i dibattiti sono stati sollevati dai territori nel corso dell’anno».


© RIPRODUZIONE RISERVATA