Monza: zone rosse e lockdown, Deliveroo arriva a 400 ristoranti in città
Monza Fattorino Deliveroo (Foto by Fabrizio Radaelli)

Monza: zone rosse e lockdown, Deliveroo arriva a 400 ristoranti in città

La società di food delivery traccia un bilancio della crescita al suo quarto anno di presenza a Monza: in dodici mesi le attività e i ristoranti che usano il servizio di Deliveroo sono diventati 414.

Sono 414 i ristoranti monzesi che si sono affidati al servizio di Deliveroo. A renderlo noto è stata la piattaforma leader dell’online food delivery in occasione del suo quarto compleanno di presenza in città. L’aumento di presenze si è riscontrato negli ultimi dodici mesi a causa delle chiusure e delle restrizioni dovute alla pandemia.

Nello specifico, a Monza il 70% di coloro che hanno scelto di far recapitare ai clienti attraverso Deliveroo i loro piatti sono ristoranti indipendenti, di medie o piccole dimensioni, non appartenenti a grandi catene. I monzesi, in particolare, ordinano per lo più a cena (70%), con hamburger, pizza e gelato in testa alle preferenze. Per quanto riguarda, invece, gli ordini da supermercati, i prodotti più richiesti sono bevande, formaggi e panetteria.

«Monza è una città chiave per le nostre attività, che fin da subito ha dimostrato di apprezzare il nostro servizio - ha dichiarato Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italia - Quest’anno il nostro compleanno in città coincide con una fase estremamente delicata per tutto il settore della ristorazione. Il nostro è stato un servizio essenziale che ha dato la possibilità ai ristoranti di continuare a operare e ai clienti di vivere momenti di normalità in una fase molto difficile. Vogliamo continuare a farlo e a garantire il nostro supporto al tessuto economico e sociale di tutta la città».


© RIPRODUZIONE RISERVATA