I nuovi artigiani del Giappone in mostra ai Musei civici di Monza
Monza Musei civici Mostra artigianato Giapponese (Foto by Fabrizio Radaelli)

I nuovi artigiani del Giappone in mostra ai Musei civici di Monza

Torna a Monza la mostra “Giappone – Kyoto. I giovani e l’artigianato”, con i lavori degli studenti della scuola Task: in mostra ai Musei civici fino all’11 aprile.

Ancora qualche giorno per vedere la mostra “Giappone – Kyoto. I giovani e l’artigianato”, organizzata negli spazi dei Musei civici di Monza, l’ex Casa degli Umiliati di via Teodolinda, fino all’11 aprile.

Si tratta di un “percorso tra tradizione e innovazione” con lavori in arrivo “direttamente da una delle più importanti scuole di artigianato giapponese, la Task - Traditional Arts Super College of Kyoto” è l’istituzione che forma i nuovi artigiani del Sol Levante “nel rispetto e nella conoscenza dell’artigianato tradizionale”. A Monza un percorso di 32 pezzi unici realizzati appositamente per questo evento fra ceramiche, legno, metallo, bamboo, lacca, carta, con manufatti che, partendo dalla conoscenza della tecnica tradizionale, vengono rielaborati dai giovani per rappresentare la “nuova tradizione”. La mostra è patrocinata dal Ministero della Cultura del Giappone, dalla Prefettura di Kyoto e dal consolato generale del Giappone a Milano, è stata voluta da Apa Confartigianato imprese Milano, Monza e Brianza.

La mostra sarà aperta al pubblico nei giorni e orari di apertura del museo. Ingresso alla mostra incluso nel biglietto d’ingresso al museo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA