Nave “misteriosa” in rotta per l’Ucraina

Molti assicuratori sono interessati a dare un tetto alle consegne di grano dall’Ucraina dopo che è stato raggiunto l’accordo Landmark per aprire il porto del Mar Nero. Tuttavia, le prime spedizioni mancano settimane come previsto, hanno affermato venerdì fonti del settore.

Ucraina e Russia hanno stretto un accordo storico per riaprire i porti del Mar Nero per le esportazioni di grano, aumentando le speranze che una crisi alimentare internazionale possa migliorare con la facilità dell’invasione russa. L’accordo ha coronato 2 mesi di colloqui mediati dalla Turchia e dalle Nazioni Unite, un membro della NATO con buoni rapporti con l’Ucraina e la Russia e controlla i canali che portano al Mar Nero.

Il capo della marina e dell’aviazione con la Market Association of Lloyd ha detto a Reuters che il loro numero di sottoscrittori aveva espresso interesse a scrivere il rischio e uno o due broker. Potrebbe benissimo essere un gruppo che viene creato.

Roberts, la cui connotazione rappresenta l’interesse di tutte le attività di sottoscrizione nel mercato assicurativo londinese Lloyd, ha affermato che molte cose devono ancora essere risolte e che l’assicuratore dovrebbe valutare i viaggi separatamente.

Dall’invasione russa di febbraio, i porti dell’Ucraina sono stati chiusi, cosa che Mosca chiama “operazione militare speciale”. C’è abbastanza conoscenza della situazione portuale e dei rischi come navi danneggiate e mine galleggianti nelle aree portuali.

Un funzionario del settore marittimo ha affermato che gli armatori avrebbero bisogno di una certa garanzia finanziaria, quindi almeno alcuni dei primi viaggiatori devono confermare che le rotte sono sicure.

Roberts ha detto che si sarebbero aspettati alcuni test per fornire conforto all’interesse commerciale e non si sarebbero aspettati che la nave avrebbe iniziato a uscire per alcune settimane.

La LMA ha collocato le acque dell’Ucraina in zone ad alto rischio e qualsiasi navigazione deve essere approvata dai sottoscrittori che esaminano i dettagli di come funzioneranno gli accordi.