Inverno delle criptovalute: le 5 migliori su cui investire nel 2023

I migliori token su cui investire nell’inverno delle criptovalute, selezionate in base ai loro casi d'uso e al loro potenziale di crescita.
Inverno delle criptovalute
Inverno delle criptovalute

Il mercato delle criptovalute ha subito un duro colpo nel 2022. Tuttavia, diversi investitori vedono nella fase ribassista un’opportunità perfetta per individuare crypto da comprare a basso valore.

In questa guida daremo un’occhiata ai migliori token su cui investire nell’inverno delle criptovalute, selezionate in base ai loro casi d’uso e al loro potenziale di crescita.

I 5 migliori token dell’inverno crypto su cui investire nel 2023

Ecco cinque criptovalute da acquistare nella fase ribassista del mercato:

● Fight Out – Token Move-to-Earn che ha raccolto più di 3 milioni di dollari durante la sua presale.

● C+ Charge – App per la ricarica dei veicoli elettrici che ricompensa con crediti di carbonio

● RobotEra – Metaverso di gioco con avatar robot NFT

● Calvaria – Gioco di carte crypto con meccaniche Play-to-Earn

● Lucky Block – Ecosistema di criptovalute con casinò online e piattaforma NFT

Questi sono alcuni dei principali progetti di criptovalute che forniscono valore e utilità reali agli investitori. Secondo gli analisti, questi token digitali possono affrontare con successo condizioni di mercato difficili, come un lungo inverno delle criptovalute.

Uno sguardo ravvicinato ai migliori token crypto su cui investire nel 2023

Il 2022 ci ha insegnato che non tutti i progetti di criptovaluta riescono a sopravvivere in un mercato ribassista. Per questo è importante scegliere quelli giusti su cui investire.

Nella ricerca dei migliori token da acquistare durante la fase ribassista, abbiamo prestato attenzione a fattori quali il valore aggiunto, il margine di crescita e l’adozione.

Riportiamo qui di seguito le recensioni delle principali criptovalute da prendere in considerazione durante l’attuale mercato ribassista.

Fight Out – Token Move-to-Earn che ha raccolto più di 3 milioni di dollari durante la sua presale

Fight Out è una nuova criptovaluta move-to-earn che mira a cambiare il settore del fitness, grazie ad un’app e ad una rete di palestre fisiche che incentiveranno a condurre uno stile di vita sano. Inoltre, Fight Out si integra anche col web3, infatti gli utenti possono creare avatar NFT che riflettono la loro forza fisica.

L’app Fight Out funziona come un personal trainer, offrendo allenamenti su misura per gli utenti. I piani di allenamento personalizzati vengono creati in base al tempo disponibile, all’accesso alle attrezzature e allo stile di vita dell’utente. È anche possibile assumere personal trainer tramite l’app, oppure farlo di persona in una palestra Fight Out.

Inverno delle criptovalute
Inverno delle criptovalute

Tuttavia, l’attrattiva principale di Fight Out sono le sue meccaniche move-to-earn. Gli utenti che completano gli allenamenti utilizzando l’app Fight Out verranno ricompensati con token REPS. Questi si possono usare per acquistare asset in-game nello store NFT di Fight Out o per pagare l’abbonamento in palestra.

Inoltre, gli utenti possono competere tra di loro nel metaverso di Fight Out per vincere sfide e ottenere ulteriori ricompense.

L’ecosistema Fight Out è alimentato principalmente da FGHT, un token ERC-20 che si può utilizzare per pagare l’app e per acquistare token REPS. Come ricompense sono previste anche iscrizioni gratuite alla palestra Fight Out o sconti sull’accesso agli spazi di co-working del marchio.

Fight Out è ancora in fase di sviluppo e, nonostante l’inverno delle criptovalute, il token FGHT ha raccolto più di 3 milioni di dollari in poco tempo.

Inverno delle criptovalute
Inverno delle criptovalute

Al momento, gli investitori possono ottenere circa 60 token FGHT in cambio di 1 USDT. Il valore dei token FGHT aumenterà alla fine di ogni fase della presale. L’offerta totale di FGHT ha un limite massimo di 10 miliardi di token, di cui il 90% sarà venduto durante le fasi di presale del progetto.

Inoltre, Fight Out sta organizzando un’offerta di 250.000 dollari di token FGHT per premiare i primi investitori. Per partecipare all’estrazione del premio, gli investitori devono possedere almeno 250 $ di FGHT nel loro portafoglio e completare almeno un compito specifico, come visitare il sito web di Fight Out, oppure fare un tweet sulla criptovaluta FGHT.

Fight Out è unico nel suo genere, con applicazioni sia nel mondo reale, sia nel metaverso. Considerando la popolarità delle fitness app, Fight Out sembra un ottimo investimento per l’inverno delle criptovalute.

Per seguire i progressi di Fight Out è possibile iscriversi al canale Telegram ufficiale della piattaforma.

C+ Charge – App per la ricarica dei veicoli elettrici che ricompensa con crediti di carbonio

C+Charge è un progetto di criptovaluta interessante per chi cerca investimenti ecologici. L’obiettivo principale della piattaforma è quello di rendere accessibile il settore della ricarica dei veicoli elettrici. Secondo il whitepaper di C+Charge, questo settore presenta una serie di carenze, come tariffe nascoste e la necessità di informazioni in tempo reale.

Per questo motivo, C+Charge sta costruendo un sistema di pagamento peer-to-peer sicuro per le stazioni di ricarica dei veicoli elettrici. L’app utilizzerà la tecnologia blockchain per avere totale trasparenza. Agli utenti dell’app C+Charge verranno assegnati portafogli digitali individuali, da utilizzare per pagare la ricarica dei veicoli elettrici in tutto il mondo.

Inverno delle criptovalute
Inverno delle criptovalute

Il sistema di pagamento sarà alimentato da CCHG, lo utility token di C+Charge. L’app utilizzerà la tecnologia OCPP 2 che la renderà compatibile con 1,8 milioni di stazioni di ricarica EV in tutto il mondo. L’app potrà trasmettere i dati in tempo reale, fornire tempi di attesa aggiornati, ricercare stazioni di ricarica nelle vicinanze e persino effettuare una diagnosi di queste ultime.

I conducenti di veicoli elettrici guadagneranno crediti di carbonio ogni volta che utilizzeranno i token CCHG per i pagamenti. I crediti di carbonio si possono bruciare per compensare l’impronta ecologica, o si possono scambiare in quanto verranno convertiti in NFT.

C+Charge ha stretto una partnership con FlowCarbon per offrire versioni tokenizzate dei crediti di carbonio, sotto forma di token GNT. Inoltre, C+Charge sta collaborando con aziende famose nel settore dei veicoli elettrici, come AmpUp e Phihong, in modo da rendere la sua app più accessibile.

Con la richiesta sempre più alta di veicoli elettrici, C+Charge punta a un mercato che ha un grande potenziale di crescita. La roadmap di C+Charge prevede anche il lancio di una collezione NFT e di prodotti di marca.

La presale del progetto è iniziata nel dicembre 2022, offrendo agli investitori la possibilità di acquistare i token CCHG ad un valore ridotto. La presale si svolgerà in quattro fasi, al momento il valore dei token è di soli 0,013 dollari l’uno.

RobotEra – Metaverso di gioco con avatar robot NFT

RobotEra è un nuovo metaverso P2E con terreni virtuali sotto forma di NFT. Nel gioco, i giocatori partecipano al metaverso sotto forma di avatar robot che possono creare come NFT.

I giocatori possono scegliere una terra virtuale in uno dei sette continenti del metaverso di RobotEra. Una volta acquistato l’NFT, gli utenti possono estrarre risorse dal terreno, costruire edifici e invitare altri utenti per esplorare il mondo in compagnia. Una volta che il gioco sarà attivo e funzionante, RobotEra organizzerà missioni all’interno del metaverso e ricompenserà i migliori utenti con premi accattivanti.

Inverno delle criptovalute
Inverno delle criptovalute

Tutti gli asset del metaverso di RobotEra, dagli avatar ai tool in-game, sono disponibili sotto forma di NFT. Gli investitori possono vendere i loro asset nei marketplace NFT per generare profitti, oltre a poter costruire strutture come parchi o luoghi di ritrovo sul loro terreno virtuale, chiedendo un pagamento agli altri giocatori per poterli utilizzare.

Trattandosi di una piattaforma decentralizzata, RobotEra non dipende da alcuna autorità. Tutte le decisioni critiche sono prese dalla DAO, in cui potranno partecipare i possessori di token TARO.

TARO è il token digitale nativo del network RobotEra. In futuro, RobotEra aggiungerà anche il supporto per lo staking dei TARO, consentendo agli investitori di bloccare i propri token per ottenere un flusso di reddito passivo. Con questi presupposti, RobotEra sembra la migliore criptovaluta da acquistare durante il mercato ribassista, in particolare per i gamer del metaverso e per gli investitori.

Calvaria – Gioco di carte crypto con meccaniche Play-to-Earn

Calvaria è un altro gioco basato sulla blockchain, entrato di recente nel mercato delle criptovalute.

In Calvaria, gli utenti competono in tornei utilizzando carte NFT. Ogni carta rappresenta un personaggio di Calvaria con una serie di abilità uniche.

Per vincere, il giocatore deve creare mazzi di carte e usare diverse strategie per avere la meglio sugli avversari. I vincitori vengono ricompensati con RIA, il token digitale nativo di Calvaria. Inoltre, vincendo le partite, i giocatori faranno salire di valore delle loro carte NFT.

Queste si possono vendere tramite i marketplace di criptovalute per generare un profitto. Per aumentare le possibilità di vincita, i giocatori possono anche acquistare potenziamenti all’interno del gioco, utilizzando i token RIA.

Inverno delle criptovalute
Inverno delle criptovalute

Una caratteristica interessante di Calvaria è la sua accessibilità. Infatti, per provare il gioco non è necessario depositare criptovalute o acquistare token RIA. Tuttavia, scegliendo la versione gratuita, i giocatori non saranno in grado di possedere alcun asset, la principale attrattiva del gioco.

La presale di Calvaria sta per terminare. Al momento, la presale ha raccolto quasi 3 milioni di dollari. Entro il 2023, i token RIA verranno listati su exchange come BKEX e Changelly Pro.

Lucky Block – Ecosistema di criptovalute con casinò online e piattaforma NFT

Lucky Block è stata lanciata all’inizio del 2022 come piattaforma NFT, creata per consentire agli investitori di acquistare NFT e partecipare ad estrazioni, al fine di vincere premi interessanti come criptovalute, viaggi, automobili e tanto altro ancora. Grazie a questa caratteristica, Lucky Block ha ottenuto una grande popolarità nel mercato delle criptovalute.

Da dicembre del 2022, Lucky Block ha aggiunto un casinò online di criptovalute al suo ecosistema. Il casinò di Lucky Block presenta tantissimi giochi e scommesse sportive. È possibile utilizzare diverse criptovalute, offrendo ai giocatori l’accesso a bonus e ricompense.

Inverno delle criptovalute
Inverno delle criptovalute

L’ecosistema di Lucky Block è alimentato dal suo token nativo, LBLOCK. Nel 2022, molti investitori hanno definito LBLOCK la migliore criptovaluta da acquistare durante la fase ribassista del mercato, soprattutto per i suoi casi d’uso. I token LBLOCK si possono utilizzare per acquistare biglietti per le estrazioni a premi NFT e per giocare al casinò di Lucky Block.

Tuttavia, i token LBLOCK hanno perso valore nel 2022, in linea con il resto del mercato delle criptovalute. Chi vuole tentare la fortuna con i casinò online può approfittare dell’inverno delle criptovalute per acquistare LBLOCK a un valore ridotto.

Conclusioni

In questa guida abbiamo esaminato le migliori criptovalute da acquistare durante la fase ribassista del mercato, spiegando perché queste criptovalute si distinguono dalle altre e valutando il loro potenziale di crescita.

Tra queste, consigliamo agli investitori di tenere d’occhio la presale di Fight Out che sta sviluppando una piattaforma web3 integrata che premia gli utenti con token digitali.

Nonostante il mercato ribassista delle criptovalute, la presale di Fight Out ha già raccolto oltre 3 milioni di dollari in pochi giorni, a testimonianza della popolarità crescente di questo token.

I.P.